L'unico problema con insegnare a un uomo a pescare

Foto di Robson Hatsukami Morgan su Unsplash

La scorsa settimana, stavo guardando un liberale e un conservatore tenere un dibattito sul benessere. Hanno fatto eco ai punti di discussione che il loro gruppo particolare tende a rivelare.

Il conservatore, che era nero, credeva che aiutare i poveri di solito si traducesse nell'insegnare loro un'impotenza e una dipendenza apprese dal governo. Il liberale bianco ha dato statistiche sui poveri della classe operaia che lavorano molte ore al giorno e guadagnano meno del salario minimo man mano che aumentano i prezzi di beni e servizi (in particolare l'assistenza sanitaria).

La persona obiettiva può vedere che ci sono meriti per entrambi gli argomenti e ammetterà che è una linea sottile da percorrere. Se aiuti le persone, potresti privarle del potere, ma se non le aiuti, potrebbero anche morire.

Questo è quando l'antico proverbio cinese di “Dai un pesce a un uomo e lo nutri per un giorno. Insegna a un uomo a pescare e gli dai da mangiare per tutta la vita ”entra in gioco. Per i liberali e i conservatori che si preoccupano davvero delle persone e che sono i padroni dei loro destini, possono unirsi su questa antica massima.

Tuttavia, è importante guardare queste parole e provare a riprodurle nella tua mente.

Se prendi uomini e donne senza diritto di istruzione o senza istruzione e insegni loro un'abilità per provvedere a se stessi e alle loro famiglie, farebbero fatica a imparare se non vengono nutriti per la prima volta. Avrebbero difficoltà a sostenere l'esame se non avessero i mezzi per arrivare all'esame. Non riuscirebbero ad essere padroni del proprio destino se non avessero niente e nessuno che potesse aiutarli.

Se uno ha i mezzi per frequentare gli insegnamenti o se l'insegnante viene da te, è fantastico. Tuttavia, non è sufficiente che un governo fornisca scuole se le persone che le scuole forniscono non possono concentrarsi o non possono frequentare. Questo è il motivo per cui sosteniamo i programmi per la colazione, costruendo abbastanza scuole per soddisfare la gente del posto e simili.

Non è che non ce ne siamo resi conto. I governi di tutto il mondo hanno adottato misure per aiutare coloro che non possono ancora aiutare se stessi. Il problema che sto sollevando qui è che dimentichiamo costantemente la lezione e ci lasciamo prendere dalla preoccupazione di aiutare le persone nella misura in cui traggono vantaggio da te rispetto a sembrare un buon cittadino e cercando di elevare le persone sempre e ovunque.

“Lo scopo della vita non è essere felici. Deve essere utile, essere onorevole, essere compassionevole ... ”- Ralph Waldo Emerson
"La forza e la crescita vengono solo attraverso uno sforzo e una lotta continui". - Napoleon Hill

Siamo tutti d'accordo sul fatto che è attraverso la lotta che troviamo le risposte che stavamo cercando. Il conservatore non vorrebbe portarlo via da nessuno poiché ha sperimentato se stessa e sostiene che gli altri beneficiano dell'esperienza, per quanto ardua.

Siamo tutti d'accordo sul fatto che il sistema non è configurato in modo che tutti possiamo sopravvivere, tanto meno prosperare a causa degli errori di una volta. Il liberale non vorrebbe che le persone morissero mentre provavano a raggiungere i loro obiettivi con poca o nessuna istruzione su come farlo.

Nella mia esperienza, ho tratto beneficio dal non ottenere aiuto e trovare la risposta attraverso le mie prove ed errori, e ho anche migliorato la mia vita attraverso la gentilezza degli altri.

Penso che quelli di noi che sono partigiani, se siamo onesti con noi stessi, troveranno momenti in cui è stato bello essere aiutati e momenti in cui è stato bello essere lasciati soli. In questo caso, cercare di indovinare gli individui in un lato rispetto all'altro significa fare loro e te stesso un disservizio.

In definitiva, ogni situazione affrontata da un individuo richiederà esigenze diverse. Alcuni sono equipaggiati alla nascita per gestire certe cose, altri no, ma le situazioni che si affrontano nella vita sono più di quanto si possa contare.

Guadagnare da vivere, trovare un partner compatibile e sano, essere un buon amico, promuovere valori di affermazione della vita - queste sono solo alcune delle cose che le persone desiderano nella vita e che sono legate alla soddisfazione della vita, ma sono tutte importanti e non necessariamente facili per tutti noi per capire.

Quindi, mentre è bene dare aiuto a un uomo (pesce), meglio insegnare a un uomo come aiutare se stesso, ancora meglio dare un aiuto a un uomo e insegnargli come aiutarsi in seguito, è eccellente sapere che alcune persone hanno bisogno del aiuto per certe cose, e altre volte, hanno bisogno di capirlo da soli.