Life Hacks: come essere volontari

Sandra Ollier / Unsplash

Sono al terzo anno di volontariato ed è meglio di qualsiasi corso di apprendistato o studio. Non ci sono tasse per iniziare e molti vantaggi. I vantaggi possono assumere molte forme, ma voglio andare oltre quelli banali come i biglietti dell'autobus gratuiti o il 10% di sconto su un piatto bianco Starbucks dopo ogni evento sulla luna di sangue, perché entro il quarto anno avrai sicuramente un alone perfettamente funzionante. Sì aureola. Le persone non saranno in grado di vedere questo alone, ma ti assicuro che sarà lì, sospeso sopra la tua testa. Forse non è proprio la svolta giusta della frase, ma sono sicuro che avrai la foto.

Non vedo l'ora di ottenere la mia aureola, o meglio guadagnarla, perché fare volontariato è come un lavoro a tempo pieno e presto le due cose (lavoro a tempo pieno / volontariato) diventeranno la stessa cosa: senza soluzione di continuità. E presto non noterai il fatto che non ti viene pagato nulla in cambio. Ad alcuni neofiti viene offerta la possibilità di lampeggiare quando si accede ai loro conti bancari.

Quando si eseguono compiti per i quali non vi è alcuna remunerazione, è garantito che, a causa della condizione umana, tutti i sintomi di un'etica del lavoro correttamente funzionante entreranno o si innesteranno nella tua psiche contusa dopo soli sei mesi, il che è incredibile quando ci pensi.

E questa mentalità rimarrà permanente, fintanto che hai un gap di 17 anni o più nel tuo CV e un profondo orrore di Joseph Conrad nel firmare il dole. Sappiamo tutti cosa succede se ti iscrivi a Universal Debit. Verrai spietatamente valutato da qualcuno che non è nato quando hai superato i tuoi livelli di "O". Il tuo modus operandi sezionato casualmente come un cadavere di rana appuntato per essere visto da tutti nel laboratorio di Scienze Sociali. I punti guadagnati dal tuo antico BA (Hons) in Fine Art (2: 1) ora saranno riscattabili solo nei confronti del posto di finitura della crosta in una fabbrica di torte. La fabbrica di torte può essere sostenuta da uno chef di celebrità e la confezione "new wave" e magnificamente illustrata, ma la fabbrica non è locale e dovrai far impennare la tariffa del treno che risulta essere un terzo del tuo stipendio settimanale. E a volte a causa di controversie in corso, quei treni non funzionano e su alcune rotte suburbane potrebbero aver già confiscato il binario. Penso di aver detto abbastanza.

La ricerca di un lavoro retribuito è un lavoro ingrato. C'è l'eterno problema di applicare il giusto tipo di spirito. Soprattutto nel caso di lavori di amministrazione in cui una delle attività elencate nelle specifiche del lavoro sta ordinando "stazionario". Se sei fortemente tentato di scrivere dicendo "sicuramente intendi cartoleria?" È probabile che non sentirai un uccello uccello. Mai.

Ad ogni modo, non voglio arpionarmi sulla caccia al lavoro, un termine che ricorda un vecchio tiro coloniale di rinoceronti bianchi. Questo pezzo parla di come superare tutto quel massacro senza cervello. Essere volontari significa girare in modo positivo ed essere accolti nell'ovile a braccia aperte. L'unica cosa che un potenziale sorvegliante si preoccupa di cercare in un CV è un casellario giudiziario e se non ne hai uno, sei nel giro. Come volontario sarai prezioso "grist to the mill" e in alcuni casi parte di una coorte infinita che fornisce feedback per la gestione, consentendo loro di impegnarsi a presentare rapporti e sondaggi per sfamare le capre. Il volontariato ti porta ad un altro livello e per un laico questo può sembrare un modello di sostegno o una qualche forma di purgatorio, ma hanno davvero migliorato gli effetti speciali senza fine. Quelle nuvole barocche di beatitudine in mezzo ai raggi del sole sono piuttosto fresche e gratificanti e vale la pena la costa infinita.

L'unica cosa su cui mi metterei in guardia è candidarmi per un posto di lavoro retribuito nel settore in cui stai attualmente facendo volontariato. Questo non va mai bene (come l'incesto nei villaggi) e potresti rovinare il tuo record e sicuramente perderesti la tua aureola (più su quelli dopo). Alcuni candidati peggiorano le cose quando chiedono al loro responsabile di linea di rimanere in possesso di un referente di poco inferiore a 365 giorni, principalmente perché tutti i loro precedenti arbitri sono morti, recentemente licenziati o in possesso di una personalità borderline. Questo tipo di richiesta impone al gestore di linea un obbligo che non gli piace affatto. Dopo tutto quel potere onorario che ti hanno consegnato su un piatto, permettendoti di svolgere compiti umili che non possono essere disturbati e consentendo loro di salire la scala della carriera - questa è l'ultima cosa di cui hanno bisogno e puoi ' li biasimo.

Comunque, voglio tornare all'aureola. Sì, le persone in realtà non possono vederlo e nemmeno tu, nemmeno in uno specchio. Ma la cosa importante è che sai che è lì perché ogni volta che qualcuno chiede "cosa fai"? (la gente sembra fare molto questa domanda oggigiorno, non solo la Regina) e tu rispondi "Sono un volontario" è come prendere una carta "esci di prigione" in un gioco di monopolio esistenziale. Non che tu sia in prigione di per sé - quella era solo una metafora da schifo per un colpo di "più santo di te" all'indomani di un viaggio in macchina - che forse potrebbe essere meglio espresso, ma non importa.

E quando dici quella parola magica, puoi effettivamente vederli sorridere alla tua aureola - che viene a pensarci, non è dissimile dalla corona celeste raffigurata da Veronese, sopra. Questo è il tipo di beatitudine involontaria che la parola "volontario" evoca. E quelle nuvole barocche che vengono gonfiate dai putti (lavorando su una base rigorosamente pro bono) si accumuleranno come mai prima mentre i raggi del sole scorrono giù sul tuo prato colorito di rosa di appagamento, rendendo tutti quei libri da colorare terapeutici ridondanti in una sola volta. Quindi il mio consiglio è quello di continuare il buon lavoro e mantenere l'alone lucido a tutti i costi.

**

Lise Colas attualmente si offre volontaria in tre diversi settori e ha completamente dimenticato il suo numero di previdenza nazionale.