Foto di Jordan McQueen su Unsplash

Come aggiornare il tuo gruppo di pari e portare la tua vita al livello successivo

Lascia che ti faccia una domanda: con chi passi più tempo?

Quindi ecco la prossima domanda: chi sono le persone che ammiri di più?

Prenditi il ​​tempo per pensare a queste due domande. Quindi rispondi a questo: quei due gruppi di persone sono esattamente uguali? In caso contrario, perché no?

Vediamo perché dando un'occhiata al potere delle associazioni.

Il potere delle associazioni

Scommetto che se guarderai da vicino le persone con cui trascorri più tempo, rimarrai sorpreso dalle somiglianze tra te. Perché? Perché, come dice il proverbio, gli uccelli di una piuma accorrono insieme.

Potresti non essere soddisfatto di dove ti trovi ora nella tua vita e potresti non conoscere il motivo. Bene, potresti essere sorpreso di sapere che uno dei motivi può essere trovato nelle persone con cui scegli di associarti quotidianamente.

In effetti, secondo una ricerca condotta nel corso di un periodo di 30 anni dal Dr. David McClelland, le persone con cui abitualmente si associa determinano fino al 95 percento del proprio successo o fallimento nella vita.

È da capogiro! 95 percento ...

Altri studi dimostrano che si potrebbe facilmente dire la qualità della tua salute, reddito, relazioni, atteggiamento e il tuo livello di felicità guardando le persone intorno a te. Ciò accade perché l'influenza sociale è estremamente potente.

Il fatto è che siamo animali sociali e rispondiamo sempre agli ambienti in cui ci troviamo.

Innumerevoli studi suggeriscono anche che se prendi una persona buona e la metti in un ambiente negativo, quella persona farà cose cattive. Ma se prendi una persona che ha commesso cattive azioni, di cui il gruppo non si fida, e le metti in un buon ambiente, quella persona è in grado di cambiare la sua vita e diventare un membro straordinario della società.

In altre parole, non è la persona, è l'ambiente. Ecco come è potente l'influenza sociale.

L'ambiente in cui viviamo e le persone con cui scegliamo di circondarci daranno forma al nostro carattere, alle nostre opinioni su diversi argomenti e al nostro atteggiamento nei confronti della vita. Influenzano la nostra qualità di pensiero, le scelte che facciamo e le credenze che abbiamo.

Molte volte non ci rendiamo nemmeno conto di essere fortemente colpiti perché tale influenza si sviluppa generalmente per un lungo periodo di tempo.

Come non siamo a conoscenza? Perché questa potente forza, chiamata pressione dei pari, è così sottile. Come diceva Jim Rohn:

Le persone possono continuare a spingerci fuori rotta un po 'alla volta fino a quando, finalmente, ci troviamo a chiederci: "Come sono arrivato qui?" Queste sottili influenze devono essere studiate attentamente se vogliamo davvero che le nostre vite si rivelino come noi " ho pianificato.

Dato che le persone alle quali scegliamo di associare sono una delle principali fonti di influenza nella nostra vita, consideriamo tre domande chiave che dobbiamo porci regolarmente.

Queste tre domande provengono da un libro meraviglioso, Leading an Inspired Life, scritto dal filosofo americano Foremost Business, Jim Rohn.

Domanda n. 1: chi sono io in giro?

Prendi nota delle persone a cui ti associ più spesso. Devi valutare tutti coloro che sono in grado di influenzarti in alcun modo.

Domanda n. 2: che effetto hanno su di me?

Cosa mi hanno fatto fare? Cosa mi hanno fatto ascoltare? Cosa mi hanno fatto leggere? Dove mi hanno portato? Cosa mi hanno fatto pensare? Come mi hanno fatto parlare? Come mi hanno fatto sentire? Cosa mi hanno fatto dire? E, cosa più importante, cosa mi fanno diventare?

Devi fare uno studio serio su come gli altri ti stanno influenzando, sia negativamente che positivamente.

Domanda n. 3: va bene?

Forse tutti quelli con cui ti associ sono stati un'influenza positiva ed energizzante. Poi di nuovo, forse ci sono alcune mele cattive nel mazzo. Tutto ciò che sto suggerendo qui è di dare un'occhiata da vicino e obiettiva. Tutto merita una seconda occhiata, in particolare il potere dell'influenza. L'influenza positiva può avere un effetto incredibile sulla tua vita ... ma anche l'influenza negativa. Entrambi ti porteranno da qualche parte, ma solo uno ti porterà nella direzione in cui desideri veramente andare.

Dopo aver fatto questa analisi seria, fai il prossimo importante passo per valutare e spostare le tue associazioni in tre categorie:

1. Disassociazione

2. Associazione limitata

3. Associazione estesa

A) DISASSOCIAZIONE

A volte, devi prendere la dura decisione di tagliare effettivamente le persone dalla tua vita.

Questa può essere una cosa difficile e spaventosa da fare. Ciò è dovuto principalmente al nostro fondamentale bisogno umano di essere socialmente accettati. Sentiamo un bisogno intrinseco di appartenere a un gruppo di persone che condividono gli stessi valori, idee e credenze.

Il problema si verifica, tuttavia, ogni volta che fai una scelta non coerente con le convinzioni del gruppo. In quel momento, devi affrontare la resistenza, e spesso i tempi, con il rifiuto.

E come esseri umani, non ci piace essere respinti.

Quindi, quando decidi che è il momento di elevare la tua condizione attuale o scegli di intraprendere un nuovo viaggio nella vita, spesso dovrai affrontare la stessa resistenza (che provenga da una sola persona o da un gruppo di persone).

La verità è che le persone raramente scelgono di uscire dalle loro zone di comfort. Ecco perché quando prendi la coraggiosa decisione di farlo, ti trovi di fronte al tipo di osservazione "Non sei più uno di noi".

Se guardato da questa prospettiva, può essere spaventoso prendere la decisione di dissociarsi, non è vero?

Nonostante ciò, quasi tutti i "guru dell'auto-aiuto" là fuori ti dicono di evitare certi tipi di persone: "Non dovresti andare in giro per persone senza successo, poveri, grassi, pazzi" e così via ...

Questo è ovviamente un modo di pensare imperfetto. Sta vedendo le cose in termini in bianco o nero. Ricorda che ogni volta che vai agli estremi, il più delle volte verrai ingannato, arrivando a prendere decisioni e azioni sbagliate.

Suggerirei che raramente hai bisogno di tagliare completamente le persone dalla tua vita. Molte volte, devi solo metterli nel posto giusto.

Il fatto è che non dovresti mai giudicare una persona da dove si trova adesso. Invece, ti invito a vedere dove può essere e chi può diventare.

Quindi, invece di criticare i tuoi amici perché non sono sulla tua stessa strada, prova a mostrare loro ciò che è possibile. E chissà, forse puoi convincerli a fare questo viaggio insieme a te.

Ma non dimenticare un aspetto critico: NON PUOI cambiare persone.

Possono cambiare se stessi, ma TU non puoi cambiarli. Tutto quello che puoi fare è mostrare loro ciò che è possibile. Se non sono disposti a seguire, è la loro scelta. Sii in pace con quello.

Con questo in mente, facciamo un passo indietro per un po '.

Potrebbe esserci un momento e un posto nella tua vita in cui la situazione richiede dissociazione. In tal caso, hai l'obbligo di dare un'occhiata da vicino e prendere una decisione responsabile.

In particolare, cerca di evitare le persone negative e le persone insicure. Queste sono le ancore della tua vita e non ti lasceranno mai crescere.

Perché intraprendere un'azione così drastica? Perché, come abbiamo visto prima, il potere dell'influenza è troppo grande per essere ignorato.

Proprio come l'influenza positiva può avere un forte effetto sulla tua vita, così anche l'influenza negativa. Può essere troppo minaccioso.

Il problema più grande con il potere dell'influenza, tuttavia, è che ha il potere di cambiarci. E il cambiamento può essere difficile da invertire, soprattutto se è peggio.

Quindi assicurati di passare attraverso le domande offerte in precedenza. Valuta attentamente i tuoi colleghi e poi prendi una decisione. E comunque, devi prendere questa decisione da solo.

Non sto dicendo che sarà facile. Sappi solo che prima o poi ti spaventerà. Meglio tagliare completamente queste erbacce prima che eliminino il tuo giardino.

B) ASSOCIAZIONE LIMITATA

Un'altra opzione che abbiamo a nostra disposizione si chiama associazione limitata.

Questo è abbastanza ovvio. Fondamentalmente, io e te sappiamo che non possiamo sempre evitare di parlare con determinate persone della nostra vita (conoscenti, parenti, colleghi, persino alcuni dei nostri amici ecc.).

Ma possiamo limitare il tempo che effettivamente trascorriamo con queste persone. In tal modo, possiamo limitare la loro capacità di influenzarci. Come diceva Jim Rohn:

Ci sono alcune persone con cui possiamo passare qualche minuto, ma non poche ore. Ci sono alcune persone con cui possiamo passare qualche ora, ma non pochi giorni. Non quando è in gioco il raggiungimento dei nostri sogni.

Questo è un buon consiglio. Dai un'occhiata alle tue relazioni e assicurati di non passare tre ore con una persona di tre minuti.

La regola 80/20 si applica anche qui: dovremmo disciplinarci per passare l'80 percento del nostro tempo con il 20 percento che ci sta aiutando a generare l'80 percento dei risultati e viceversa. Dovremmo passare il 20 percento del nostro tempo con l'80 percento che sta generando solo il 20 percento dei risultati.

Non è un compito facile, ma sicuramente vale la pena lottare. Quindi lascia che ti chieda: hai già un'idea di quale dei tuoi amici dovrebbe andare in questa categoria? :)

C) ASSOCIAZIONE ESPANSA

Infine, questo è quello con cui ti incoraggio a iniziare e a prestare molta attenzione. Si riferisce all'ampliamento delle associazioni.

Ciò significa trascorrere più tempo con le persone giuste.

In parole povere, dovresti trovare persone di valore e organizzare la tua vita per poter trascorrere più tempo con loro.

La mia esperienza di vita mi ha insegnato che anche una piccola quantità di tempo trascorso con le persone giuste può fare una grande differenza.

Circondati di persone che ti danno potere e ti ispirano; con persone che ti incoraggiano e ti supportano muovendoti nella direzione dei tuoi sogni.

Individua le persone che hai le qualità che ammiri nelle aree della vita in cui vuoi migliorare: le persone con il successo finanziario e commerciale che miri, la salute che desideri, le capacità genitoriali che desideri, le relazioni a cui aspiri, lo stile di vita che amore. E poi fai tutto il necessario per passare più tempo con loro.

Unisciti ad organizzazioni, gruppi sociali, comunità e club di salute dove queste persone si riuniscono e fanno nuove amicizie.

Ricorda che attirerai sempre nella tua vita ciò che sei.

Quindi associarsi con le persone che ammiri di più potrebbe non essere possibile in questo momento perché sono a un livello completamente diverso. Comprendono anche il potere delle associazioni e scelgono attentamente con chi trascorrere il tempo.

Ma non scoraggiarti. Concentrati sul diventare il tipo di persona che vale la pena stare con quel tipo di persone.

Vale anche la pena notare che a volte non puoi avere il lusso di stare con le persone che ammiri di più.

Forse sono già morti. Ma indovina un po? Probabilmente hanno lasciato alcuni libri o programmi audio alle spalle.

Tutta la saggezza dei secoli è stata raccolta fin dai tempi antichi nei libri. Nel mondo moderno, tutte le conoscenze di cui hai bisogno sono a portata di clic di un pulsante.

E ancora, le persone si lamentano del mondo in cui viviamo oggi.

Nonostante tutto ciò che sta accadendo intorno a noi, siamo le persone più fortunate sulla Terra. Viviamo nel momento migliore che sia mai stato conosciuto dalla civiltà umana. Coloro che si lamentano probabilmente non hanno mai studiato i loro libri di storia.

Quindi ti invito a lasciarti le scuse alle spalle e andare a lavorare su te stesso. Hai tutti i mezzi di cui hai bisogno per farlo.

Trova un mentore. Leggi alcuni libri. Ascolta audiolibri / podcast. Guarda video educativi online. Acquista programmi CD / DVD / online. Vai a seminari e conferenze. Frequenta le menti.

Sii come una spugna. Nutri la tua mente continuamente con messaggi di potenziamento. Studia, impara, espandi, cresce!

Conclusione

Ricordi la storia dell'uccellino?

L'uccellino aveva l'ala sopra gli occhi e stava piangendo. Il gufo disse all'uccellino:

- Tu stai piangendo.

- Sì, disse l'uccellino, e si tolse l'ala dagli occhi.

- Oh, capisco, disse il gufo. Stai piangendo perché il grande uccello ti ha beccato gli occhi.

E l'uccellino disse:

- No, non sto piangendo perché il grande uccello mi ha beccato gli occhi. Piango perché glielo lascio fare.

È la stessa cosa nella vita. Possiamo lasciare che le influenze modellino le nostre vite, lasciare che le nostre associazioni determinino la nostra direzione o possiamo prendere possesso della nostra stessa vita.

Il tuo tempo è limitato, quindi passalo saggiamente con le persone che contano.

Se ti è piaciuto questo articolo, per favore applaudilo e condividerlo!

Continuiamo la conversazione

Se hai risuonato con questo articolo, ti preghiamo di iscriverti al mio blog personale. Riceverai una copia gratuita del mio eBook The Essential Guide to Life Mastery. Ti terrò anche aggiornato con alcune e-mail a settimana e otterrai suggerimenti e approfondimenti esclusivi che condivido solo con i miei abbonati privati ​​alla newsletter.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su LifeMasteryQuest.com.