Come ridurre lo stress sul tuo programma di scrittura

Foto di Adolfo Félix su Unsplash

A volte meno è di più. Nel corso dei mesi ho trascorso del tempo a pubblicare su Medium e sul mio sito Web, facendo crescere un buon seguito. Anche se sono contento di questi progressi, ho completamente ignorato il mio romanzo.

Questa settimana il mio partner mi ha detto che avrei dovuto concentrarmi di più su ciò che volevo fare e meno sui blog. Anche se a nessuno di noi piace sentirsi dire che abbiamo torto, lei ha ragione.

Ad oggi, ho quattro idee di libri che stanno sedendo raccogliendo polvere.

  1. È un romanzo per bambini completato. Richiede una modifica finale, la copertina e il posizionamento come eBook su Kindle. Ho intenzione di utilizzare questo romanzo per sperimentare l'auto-pubblicazione per vedere se è qualcosa che posso ottenere.
  2. È un romanzo poliziesco che è alla prima bozza. Ho buone vibrazioni su questo libro, so che potrebbe essere sorprendente. Ho bisogno di tempo per iniziare a lucidare la prima bozza.
  3. È scritto per metà e anche se so dove sta andando non l'ho finito.
  4. Ho anche un'idea per un eBook di saggistica sull'insegnamento, la mia prima professione.

Mettere lo stress su noi stessi

Nel corso dei mesi ho seguito un rigido programma di pubblicazione. Altri scrittori ci riescono, ho scoperto che mi ha messo sotto pressione.

È arrivato al punto in cui la mia testa è così piena di ciò che viene pubblicato, la mia scrittura sta soffrendo. Per questo motivo, ridurrò la mia pubblicazione minima a due volte a settimana sul mio sito Web. Questo è l'obiettivo minimo che mi sono prefissato.

È importante che tutti gli scrittori adottino un programma di scrittura adatto al loro stile di vita.

Non ti viene detto come e quando pubblicare. Solo tu conosci i vincoli della tua vita. Imposta un programma che puoi raggiungere.

Il mio piano personale per il mio sito Web è di pubblicare mercoledì per scrivere suggerimenti e sabato per un esempio del mio lavoro. Ho deciso di concentrare questo sito esclusivamente su queste due cose.

Il mezzo diventerà l'area che scrivo su una varietà di argomenti. Non ci saranno programmi di pubblicazione su Medium, scriverò e pubblicherò come posso.

Non vedo l'ora della libertà che questo mi offrirà, potendo provare nuovi post e ricevere feedback.

Ottimizza i social media

Un altro enorme scarico del mio tempo sono i social media. Passo il mio tempo a pubblicare post su quante più piattaforme possibili. La maggior parte di questo ora ho intenzione di automatizzare. Manterrò, ovviamente, il mio preferito, Twitter. Continuerò anche con il mio gruppo Facebook. La gioia che mi porta ogni giorno a interagire non può essere sostituita. Lavorerò anche per far crescere il mio seguito su Instagram.

Ecco, altri spariranno o saranno automatizzati. Ho provato diverse volte con Pinterest e non capisco. Non sono ancora nella fase di eliminazione, ma ci sta arrivando.

Finalmente

Come scrittori, ci viene detto di diversificare per aumentare il nostro seguito sociale. Tuttavia, quando questo ci allontana dalla nostra prima scrittura d'amore, c'è un problema.

Sto riducendo il rumore bianco a favore della produzione di quel romanzo finale di cui posso essere orgoglioso.

Come gestisci le tue attività di scrittura?