Come sapere quando stai per uscire e come fermarlo.

Foto di rawpixel.com di Pexels

Sai come va.

Un giorno, ti piacciono tutti e la prossima volta che ci pensi, sono passati sei mesi da quando hai pubblicato e ora non ti interessa più. Il blog, il sogno e lo stress potrebbero andare all'inferno in un secchio allo spiedo.

Non sei mai stato davvero bravo a farlo comunque.

Hai smesso. E ora, stai cercando di tornare indietro perché ti rendi conto che non sei mai stato così male, per cominciare. Solo ... sei preoccupato che succeda di nuovo.

Come "quitter" professionale, posso dirti che rinunciare è più naturale di quanto pensi. Ti lascia dove è comodo. Dove è sicuro E a chi non piace essere al sicuro?

Il problema con la sicurezza è che non è eccitante. Non è spettacolare. Non cambia mai il gioco. E per perseguire i tuoi grandi sogni, devi essere disposto a cambiare il gioco.

Ho iniziato a scrivere sul blog verso la metà del 2016, all'inizio del 2017. Stavo cercando un modo per fare soldi online e mi sono imbattuto in uno dei siti di affiliazione più famosi al mondo.

Ero disoccupato e cominciavo a sentirmi come se non avessi uno scopo.

Penso che sia più che sentivo che non avrei più dovuto dipendere esclusivamente dai miei genitori perché ero laureato. Ciò significava che dovevo avere un certo livello di responsabilità. Non dovrei semplicemente muoverli.

Non mi sentivo a mio agio a muggirle. Quindi, ho visto questo sito ed ero tipo "Oh! Mi piace scrivere Posso scrivere. Lasciami entrare in questo. '

L'ho impostato e ho superato il primo modulo solo per rendermi conto che dovevo pagare per fare il resto e per pagare avevo bisogno di una carta di credito. Non ne avevo uno e sicuramente non volevo gravare su mia mamma dei miei problemi.

Responsabilità, ricordi?

Ma ero tipo "Okay. Va bene. Posso farlo. Posso farcela. ”Ho lottato con l'idea di cercare di essere sul loro server e raggiungere un pubblico e vendere il loro prodotto anche quando non ottenevo altro che grilli.

E poi prove gratuite di cose esclusive, cose di cui avevo persino bisogno per rimanere a galla - comunità, accesso per aiutare scrivanie, articoli, video - tutto è diventato nero per me. Sono scaduti. Ed ero solo, e avevo finito.

A quel tempo, mi sono ricordato che molte lune prima di avere un sito WordPress. Onestamente, mi è piaciuto WordPress e volevo dargli un altro bizzarro.

E per farla breve, ho finito per aprire due siti: The Angry Marketer (ispirato alla mia esperienza con il sito affiliato che mi ha incoraggiato ad entrare nel social media marketing come argomento) e Textbook Rantings, un blog che avrebbe dovuto riguarda la spiritualità e la vita di tutti i giorni penso.

Con TR, ho smesso dopo tre articoli. Ho scritto un articolo su di esso come un anno dopo aver smesso nel 2017, ma è praticamente morto.

E TAM, che è ciò per cui la maggior parte dei miei amici di blog mi conoscono, è inattivo da un paio di mesi e quando dico dormiente intendo che non scrivo nulla da più di due o tre mesi.

Ed è stato perché non stavo ottenendo il supporto che pensavo che avrei dovuto ottenere. Stavo mettendo tutto questo duro lavoro e non ne veniva fuori niente. Non ero pagato e le persone non vedevano il mio lavoro.

Nella mia mente, non aveva senso continuare. Ed è quello che fa qualsiasi azienda. Se nessuno acquista il tuo prodotto, è molto più costoso cercare di rimanere a galla che spingere fino a quando non ottieni quella vendita.

Certo che l'inferno non è benefico ma è molto più pratico.

Il motivo per cui vuoi smettere è che non sei ricompensato sulla scala o alla velocità che pensi di dover essere. E questa è la linea di fondo.

Quando il tuo duro lavoro (o quello che è nella tua mente duro lavoro) non sta pagando, vuoi smettere.

Inizia con la consapevolezza che nessuno è nel tuo prodotto.
È qui che inizi a pensare "Hmm. Forse non sto spingendo abbastanza "o" Forse devo cambiare la mia strategia ". Inizi a pensare a come migliorare.

Una delle due cose può succedere. L'ovvio: hai colpito l'unghia sulla testa e la gente ci compra. O l'altro ovvio: alla gente non importa ancora. Quindi inizi a considerare che la tua idea potrebbe non essere così diffusa come deve essere.

Questo non è abbastanza correlato al tuo pubblico. Quindi, modifica le funzionalità qua e là per renderlo correlabile senza cambiare la tua nuova idea. E o quello attira la loro attenzione, o ti rimane un sacco di "scorta" tra le mani.

Quindi ti sembra evidente che potresti essere nella categoria giusta ma vendere il prodotto sbagliato. Yikes! Potrebbe essere necessario cambiare o peggio, ricominciare.

Potrebbe accadere un'altra di queste due cose: potresti cancellare l'esperienza e portare qualcosa di nuovo.

Ciò richiederebbe di ricominciare l'esperienza sulla base del successo o dell'insuccesso o potresti, come ho fatto molte volte dal 2016, considerare questo uno spreco di tempo ed energia e abbandonare completamente.

Non inizi a smettere quando inizi a scaricare gli strumenti o quando abbandoni la nave. La chiusura non si interrompe sempre. La chiusura è quando hai iniziato qualcosa e non ti piace più.

Lo stai facendo solo perché. Questo è smettere. Hai smesso da prima.

Esci se inizi a pensare che potresti non essere bravo in quello che fai. Che potrebbe essere in qualsiasi momento, inclusa la fase di revamping. Esci quando inizi a dubitare della tua capacità di fare ciò che sai di poter fare.

Ti sei battuto da allora. Non quando cambi idea. Non quando provi a rinnovare il marchio.

Quando inizi a interrogarti.

Il novantanove percento delle volte in cui mi sono reso conto che non stavo ottenendo le letture e le opinioni che volevo, in un piccolo angolo della mia mente sarei andato "fallirò di nuovo". E alla fine lo farei.

Quindi, come ti impedisci di smettere prima di iniziare a smettere?

1. Rassicurati del tuo vasto talento.

Sai che puoi vendere. Potresti non essere in grado di vendere aspirapolvere. Potresti riuscire a vendere meglio il burro. Ma il burro non è dove sono i soldi, potresti dire. No. Il burro è dove si trova la tua reputazione.

Se le persone si fidano di te per vendere burro, potrebbero chiederti quali sono i migliori coltelli con cui tagliare il burro. Quindi le migliori posate da avere a casa o in compagnia.

Allora qual è la migliore lavastoviglie per pulire quelle posate con le quali costa molto di più di un aspirapolvere.

Sai che puoi vendere, ma sapere cosa puoi vendere è altrettanto importante. Lo stesso vale per ciò che puoi scrivere o se sai cantare. Devi sapere qual è il tuo talento e rassicurarti in esso.

2. Assicurati di essere nella nicchia giusta.

Ho accennato a questo punto nel primo punto. Devi sapere per quale settore è adatta la tua personalità. Chiunque può vendere qualsiasi cosa, ma non tutti possono vendere bene.

Devi sapere cosa funziona bene per te e non solo ciò che è popolare. È probabile che potresti dover portare popolarità a ciò che stai vendendo.

3. Ricerca.

So che se avessi letto più tecniche sul blog su ciò che scrivo molto bene, avrei fatto soldi molto tempo fa.

Devi ricercare la tua personalità e qual è la tua abilità e poi trovare un prodotto che ti si adatti a lungo termine.

Questo è un modo semplice per aiutarti a vedere i risultati velocemente e per aiutarti a non uscire così velocemente. O meglio ancora, acquisisci le competenze necessarie per finire alla fine facendo quello che ti piace.

E infine ...

4. Non mollare mai.

Lo so. Cliché, vero?

Questa è la verità Non puoi semplicemente rinunciare al fantasma quando le cose si fanno difficili. Anche quando sei fiducioso nelle tue capacità e nel tuo mercato, ci sarà una lotta per arrivare in cima.

Prendi JK Rowling, ad esempio, una grande fonte di ispirazione per gli scrittori di tutto il mondo. Harry Potter il tono originale è stato respinto per ben dodici volte. Chi diavolo rifiuta Harry Potter ???

Ma stai scherzando? JK ha continuato a diventare uno degli scrittori più famosi nella storia del mondo. Lei è una leggenda E la sua storia non inizia da Harry.

Aveva divorziato all'età di 29 anni, finì in una situazione di fallimento e, a seconda del benessere, dovette prendersi cura di una figlia piccola per tutto questo.

Ha lottato ma non ha mai lasciato che i suoi dubbi la fermassero. Sto per dire che non ha mai dubitato di se stessa e lasciarlo a quello.

È importante eliminare presto quella negatività in modo che non diventi un parassita della tua fiducia. Sai cosa puoi fare, quindi fallo.

Onestamente, vorrei che qualcuno avesse scritto questo articolo per me due anni fa perché ne avevo bisogno. Se dovessi elencare i rimpianti, il numero uno si arrenderebbe.

Anche adesso ho ancora quella paura, ma sto lentamente lavorando. Non voglio ricominciare da capo. Spero che neanche tu. Il successo è dietro l'angolo amico.

Abbassa la testa, metti a fuoco e afferrala per il torrone.