Come continuare a scrivere quando hai voglia di smettere

Foto di Ben White su Unsplash
Gli scrittori di maggior successo hanno una straordinaria capacità di andare avanti quando tutti gli altri smetterebbero.

Il tuo successo è legato alla tua capacità di continuare a lavorare dopo che hai il bisogno di smettere.

Smettere è una cattiva abitudine ed è spesso appreso in giovane età.

Scopri come continuare a fare progressi come scrittore, non importa quanto forte sia la voglia di smettere.

Ci sono molte ragioni per cui lo scrittore ha smesso. Qual è il tuo?

Foto di Brooke Cagle su Unsplash

Considera i seguenti motivi se hai voglia di smettere in primo luogo:

Ti manca la passione

Una mancanza di passione significa mancanza di energia per fare le cose.

È anche un motivo comune per abbandonare altre attività. L'esaurimento può essere fisico o mentale e può risucchiarti la vita se non trattato correttamente.

Ecco alcuni suggerimenti per contrastare l'esaurimento:

· Dormi tutta la notte.

· Ottieni un migliore controllo del tuo programma.

· Semplifica la tua vita.

· Mangiare cibi più nutrienti.

· Impara a rilassarti.

Ti manca la concentrazione

Troppe distrazioni possono tradursi nel desiderio di smettere di scrivere.

Stai cercando di realizzare troppe altre cose? Alcune persone possono affrontare più obiettivi di altri. Se ti senti sopraffatto, restringi la tua attenzione ai tuoi obiettivi più importanti e osserva cambiamenti positivi nella tua carriera di scrittore.

Non è così importante per te

Hai un motivo sufficiente per andare avanti? Perché stai facendo questa attività in primo luogo? Se ami davvero scrivere, lo farai indipendentemente da cosa.

· Ricordati del perché è importante andare avanti. Forse la migliore motivazione che puoi trovare per iscritto è cercare qualcuno che ammiri davvero. Leggi libri motivazionali per ispirarti e riportare la tua passione per la scrittura. Trova un buon motivo per continuare.

Comprendi i motivi per cui senti il ​​desiderio di smettere. È naturale voler smettere. E la maggior parte della gente lo fa. Sarai uno dei pochi in grado di perseverare? Si tratta solo di mettere un piede davanti all'altro fino a quando non hai finito.

Foto di Alex Guillaume su Unsplash

Perseverare quando vuoi smettere:

1. Rivedi il tuo scopo originale per iscritto

Qual è il tuo obiettivo? Questa motivazione è sufficiente? In caso contrario, dovrai trovare un nuovo motivo. Se non riesci a pensare a uno, potrebbe essere un segno che dovresti fare qualcos'altro. Ma non mollare troppo in fretta. Guarda profondamente. Quasi sicuramente troverai un motivo convincente per continuare.

2. Crea piccoli successi

Niente è più motivante del successo. Preparati per il successo regolare impostando obiettivi facili che ti fanno avanzare. Scrivi i tuoi obiettivi a breve termine e fai piccoli passi per raggiungerli. Concentrati solo sul compito immediato e dimentica il resto.

3. Concentrarsi sull'endpoint

Il percorso potrebbe non essere divertente, ma il risultato finale dovrebbe essere. Tieni d'occhio quanto ti sentirai grande quando avrai raggiunto la fine. Concentrandosi sull'endpoint, è possibile mantenere più facilmente la motivazione. Visualizza il tuo endpoint ideale due volte al giorno.

4. Rimanere nei tempi previsti

Attenersi al programma di scrittura e seguirlo il più fedelmente possibile. Una volta che la tua motivazione inizia a calare, è facile perdere la traccia del tuo obiettivo. Altre attività sembrano assumere il controllo del tuo programma e diventa più facile procrastinare. Quindi, fissa un programma che ti assicuri di rimanere fidanzato. Prenditi del tempo in modo da non avere una scusa per smettere.

5. Chiediti come ti sentirai se ti permetti di smettere

Smettere di suonare suona bene a breve termine, ma di solito ce ne pentiamo in seguito.

Come ti sentirai tra una settimana, un mese o un anno da oggi se ti lasci andare?

Impara ad andare avanti, non importa quanto cresca il desiderio di smettere.

Questo è il miglior indicatore della tua capacità di avere successo nel mondo della scrittura. Alla fine ci riuscirai se puoi continuare a muoverti verso il tuo obiettivo.

Non devi smettere solo perché senti il ​​bisogno di fermarti, devi solo farlo un passo alla volta. Mai arrendersi. Le cose migliori richiedono tempo!

Stacy Brookman è un'esperta di resilienza e narrazione di vita e produce il podcast Real Life Resilience.

Aiuta le donne intelligenti e esteriormente sicure che segretamente hanno problemi di bassa autostima a causa di un partner emotivamente violento per riprendere il controllo e iniziare a sviluppare la capacità di recupero di cui hanno bisogno per essere di nuovo se stessi. Il suo webinar mensile gratuito ti fornirà 4 semplici metodi comprovati per scrivere il primo capitolo della tua storia di vita in soli 7 giorni.

La vita è una storia ... non è mai troppo tardi per iniziare a raccontarla.