Come aumentare la percentuale di clic (CTR) sul tuo negozio di e-commerce?

Ci vuole molto sforzo per costruire un negozio online. Tuttavia, molti proprietari di negozi non riescono a rendersi conto che il vero lavoro inizia dopo l'impostazione del loro e-store. Creare un'attività di e-commerce redditizia non significa solo costruirla bene; si tratta anche di indirizzare il traffico verso di esso.

Che cos'è una percentuale di clic del negozio di e-commerce?

La percentuale di clic, abbreviata in CTR, è una metrica di marketing digitale utilizzata per misurare la percentuale di clic ricevuti e mostrare l'efficacia di un risultato di ricerca, annuncio display, e-mail e altro mezzo online che rappresenta il negozio online. Il CTR ti offre un'ampia panoramica di quanto il tuo pubblico di riferimento sia attratto dai tuoi sforzi online.

Qui abbiamo elencato alcuni modi per aumentare la percentuale di clic sul tuo negozio di e-commerce -

Didascalie accattivanti

Quando progetti annunci per promuovere il tuo negozio di e-commerce, un buon titolo è ciò che attirerà le persone. Dagli annunci banner alle campagne e-mail, il titolo e le righe degli argomenti sono ciò che farà clic per il tuo negozio.

Gli studi suggeriscono che 8 utenti su 10 fanno clic su un argomento nella pagina dei risultati di un motore di ricerca se è abbastanza avvincente. Ciò ha un impatto diretto sul CTR. Quindi, non importa quale posizione ti trovi sulle SERP, se hai una didascalia accattivante, le persone saranno attratte da esso.

URL pertinenti

La percentuale di clic è inoltre direttamente influenzata dalla modalità di visualizzazione degli URL delle pagine Web del tuo negozio nei risultati di ricerca. La maggior parte dei siti di e-commerce non ha un URL chiaro e intuitivo. Funzionano ancora e compaiono nei risultati di ricerca a causa del ruolo che svolgono nello shopping online.

L'ottimizzazione degli URL che tengono conto degli utenti migliora i clic degli utenti della ricerca. Se hai negozi in diverse posizioni fisiche, è meglio creare pagine uniche per ciascuno e allocare un URL di ricerca per indicizzazione a ciascun negozio. In questo modo Googlebots sarà in grado di trovarli e indicizzarli facilmente.

Ottimizza il testo del frammento

L'ottimizzazione delle descrizioni Meta per una migliore percentuale di clic ti aiuterà anche a indirizzare il traffico verso il tuo negozio online. I testi degli snippet devono essere chiari e informativi per ottenere il giusto tipo di attenzione, clic e tassi di apertura.

Sebbene le descrizioni Meta non aiutino direttamente a migliorare le classifiche di ricerca, l'ottimizzazione aiuterà sicuramente a ottenere migliori percentuali di clic. Man mano che la classifica delle SERP migliora, una descrizione Meta ben congegnata ti aiuterà ad aumentare le percentuali di clic e indirizzare il traffico verso il tuo negozio.

Rich snippet

Gli esperti di e-commerce utilizzano generalmente rich snippet per mostrare informazioni sui prodotti come le loro valutazioni e recensioni in una volta sola. Il rich snippet di Google è stato introdotto per consentire ai web marketer di visualizzare i loro contenuti migliori.

Rich snippet

Le percentuali di clic sul tuo sito di e-commerce possono essere aumentate utilizzando rich snippet in quanto attirano l'attenzione del lettore sui risultati di ricerca pertinenti. Offrono informazioni specifiche sul prodotto cercato, fornendo loro una chiara idea di cosa aspettarsi una volta che fanno clic sul collegamento. Rich snippet fornisce anche prove sociali del risultato, aumentando così il CTR al negozio di e-commerce.

Navigazione breadcrumb

La navigazione breadcrumb o la traccia breadcrumb è un sistema di navigazione secondario che consente ai visitatori di vedere una traccia di collegamenti, dalla homepage alla pagina del prodotto specifico su cui hanno fatto clic. Il pangrattato aiuta i visitatori a guidare il tuo negozio, migliorare le percentuali di apertura della pagina e infine aumentare il CTR sul tuo sito.

Navigazione breadcrumb

Siti come Amazon usano il pangrattato per visualizzare la gerarchia dei prodotti che consente ai visitatori di sapere dove si trovano sul sito. Google utilizza anche il pangrattato per aiutare gli utenti a determinare a quale categoria appartiene il prodotto che stanno cercando.

Concludendo

Questi sono alcuni dei modi in cui puoi migliorare i CTR nel tuo negozio online. Ci sono alcune altre cose che puoi fare per aumentare le percentuali di clic.

  • Classificare correttamente i prodotti
  • Usa immagini di prodotti di alta qualità
  • Offri dettagli sufficienti sul prodotto
  • Garantire un tempo di caricamento rapido

Qualunque cosa tu faccia, assicurati di risolvere il problema dei tuoi visitatori nel miglior modo possibile.

Originariamente pubblicato su henote.com