Foto di photo-nic.co.uk nic su Unsplash

Come riprendersi quando la tua scrittura viene rifiutata (anche se sei terrorizzato all'idea di ricevere un altro No)

Un fischio è molto più forte di un tifo.
Lance Armstrong

Il rifiuto è duro.

Indipendentemente da ciò che la gente dice riguardo alla raccolta di 100 rifiuti o alla ricerca attiva del rifiuto per crescere, il rifiuto non è mai piacevole, indipendentemente da come si tenta di farlo.

Se sei un creativo, dovrai affrontare molti rifiuti. Il tono, la domanda, il disegno o l'articolo saranno gentilmente rifiutati, o peggio, ignorati del tutto. Sei cablato per ricordare il negativo più che il positivo. Ma vai avanti perché nessuno ha un tasso di successo perfetto, giusto?

Provi ancora e ancora.

Un giorno, un altro rifiuto è l'ultima goccia. Ti sei allontanato per rendere il tuo lavoro il meglio possibile e non puoi più sopportarlo. Smetti di lavorare.

Ogni no ti fa sentire come un uovo caduto sul pavimento. E questa volta, ti sbagli così tanto che non riesci a rimetterti insieme. Sai che distrazioni insensate non aiutano, ma intorpidisci i sentimenti con il cibo o l'alcool o lo scorrimento senza fine comunque.

Cosa farai adesso?

Mai troppo grande per fallire

La realtà è: a volte perdi. E non sei mai troppo bravo da perdere. Non sei mai troppo grande da perdere. Non sei mai troppo intelligente per perdere. Succede.
Beyoncé Knowles

Nessuno ci riesce sempre. Quando vediamo i successi, è facile dimenticare tutti i falliti. E non vediamo mai tutti i pezzi che non sono stati resi pubblici.

Non sei il tuo lavoro.

Hai dedicato tempo e fatica e forse una parte di te stesso al tuo lavoro, ma non sei tu. Un rifiuto del tuo lavoro non dà un giudizio su di te come persona o sulla tua abilità complessiva come creativo.

Separare il tuo lavoro dalla tua autostima e riformulare la perdita. Forse il pezzo non si adattava bene, o era il quinto pezzo simile quel mese, oppure è stato trascurato. Niente di tutto ciò ha a che fare con te. Ricorda che l'opinione è soggettiva e ciò che è sbagliato per una persona è giusto per un'altra.

Avere un periodo di lutto se ne hai bisogno e poi passare all'azione.

Prendi due

Il fallimento è semplicemente l'occasione per ricominciare, questa volta in modo più intelligente.
Henry Ford

La qualità del pezzo è qualcosa che è interamente sotto il tuo controllo. Il feedback sul lavoro rifiutato è raro, ma accettalo se offerto. È tempo di rivedere e rielaborare il tuo pezzo.

Potrebbe essere migliore? La risposta è quasi sempre sì. Guardalo con occhi nuovi o fingi che appartenga a qualcun altro. In caso di dubbio, tagliare l'inizio. Potrebbe funzionare meglio senza di essa o con una nuova apertura.

Impara ad auto-modificare spietatamente e perfeziona il tuo lavoro per mostrare le sue migliori funzionalità. Quando ritieni che non possa essere ulteriormente migliorato, sei pronto per il passaggio successivo.

Una nuova casa

Hai avuto un fallimento o un rifiuto? Potresti diventare amaro. Questo è un modo per affrontarlo. Oppure ... potresti semplicemente ottenere MEGLIO. Cosa ne pensi?
Destino Alcol

Prendi il tuo pezzo lucido e reinvia altrove. Se vuoi essere pubblicato su un diario, devi fare i conti con un tasso di accettazione molto basso.

Diciamo che il tuo diario preferito pubblica quattro brani di nuovi scrittori quattro volte all'anno. Solo sedici delle centinaia o forse migliaia di pezzi che riceveranno ce la faranno. Lo stesso vale per i concorsi.

Le probabilità sono contro di te, quindi dovrai giocare più partite per aumentare le possibilità di vincere. Una piccola parte dei giocatori diventa vincente, ma ciò non significa che il resto non abbia alcun merito.

In alternativa, bypassare completamente i gatekeeper. Hai la libertà di pubblicare qualunque cosa tu scelga su siti come Medium, Wattpad o il tuo blog.

Credi nel tuo lavoro e cerca una casa migliore.

Arrampicata dal relitto

Sei tu contro te.
Dwayne Johnson

Quindi hai inviato la tua storia per combattere altrove, o forse hai concluso che in realtà non era abbastanza buono. Il prossimo passo è di raggruppare e rinnovare.

Cerca la prossima opportunità: un concorso o una pubblicazione. Usa i prompt. O concediti e scrivi qualcosa solo per te stesso. Crea qualcosa di nuovo e rendilo fantastico. L'impostazione di una scadenza impone il completamento.

Un portafoglio di pezzi completati aumenta la tua sicurezza e promuove il miglioramento delle tue abilità. Nessuna parola è sprecata, sia che sia resa pubblica o meno.

Conserva un file di idee? In caso contrario, avviarne uno. Catturali tutti in un unico posto, sia digitale come Evernote o la funzione Note sul telefono o un quaderno di vecchia scuola. Quando non sai cosa scrivere, scegli un'idea e scrivi senza giudizio.

Non far deragliare dal perfezionismo. Il tuo editore interno sussurrerà: "L'ultimo pezzo è stato bombardato, cosa ti fa pensare che questo farà di meglio?" Ignoralo. Il tuo compito è semplicemente quello di scrivere.

Sputa una prima bozza disordinata e continua fino a raggiungere la fine. Non puoi modificare una pagina vuota.

La prima bozza di tutto è merda.
Ernest Hemingway

Hai più storie da raccontare, quindi inizia a scrivere.

Alzati

La tua capacità di adattarsi ai fallimenti e di uscirne, assolutamente al 100% ti rende quello che sei.
Viola Davis

Qual è il vero significato del rifiuto?

Significa che sei riuscito ad affrontare il mondo. Hai colto l'occasione sulle tue abilità e hai rischiato il dolore del fallimento. Il rifiuto è una lezione. Si chiede: "Quanto vuoi questo successo e quale prezzo sei disposto a pagare?"

Non c'è vergogna nel rinunciare a un sogno, purché non ti arrenda del tutto a sognare. Non c'è vergogna nel fallimento, purché lo usi per alimentare il tuo lavoro.

Ogni cinque o dieci rifiuti, premiati per lo sforzo. È doloroso e meriti di alleviarlo, anche se lo accetti è necessario per la tua crescita. Sappiamo tutti che i Beatles, Ernest Hemingway e JK Rowling hanno affrontato il rifiuto prima che trovassero successo. Ma è ancora difficile quando ti succede.

Nessuno batte mille. Ma i vincitori continuano a oscillare fino a quando non colpiscono la corsa di casa, e poi continuano. Gli atleti che non hanno conquistato il podio dei vincitori continuano a mangiare e a registrare le ore di allenamento in modo da poter battere il loro meglio personale e vincere.

Per far funzionare il rifiuto per te,

  • Aggiorna la perdita
  • Revisionalo e rielaboralo
  • Reinvia altrove
  • Raggruppa e rinnova i tuoi sforzi
  • Premia il tuo coraggio

Il rifiuto è inevitabile, ma puoi risolverlo. Il successo sta aspettando, quindi continua a scrivere.

Un rifiuto non è altro che un passo necessario nella ricerca del successo.
Bo Bennett