Come far parte del 2%

Un piano in tre fasi per essere quello che impara davvero qualcosa.

Foto di Agnieszka Boeske su Unsplash

Ti è mai successo?

Ti iscrivi a qualcosa. Forse ti iscrivi a un corso. O compri un libro di auto-aiuto. O acquisti un biglietto per una conferenza.

E poi inizi, ma non finisci. O forse, non inizi nemmeno affatto.

Forse accedi al corso una o due volte, ma poi non ti presenti per una chiamata di gruppo o salti il ​​compito poiché nessuno si aspetta che tu lo consegni.

Forse hai letto il libro o parte di esso. Ma in realtà non fai nessuno degli esercizi al suo interno.

Forse vai alla conferenza, ma trascorri la maggior parte del tuo tempo nel bar dell'hotel a socializzare. O peggio, nella tua camera d'albergo nascondersi dalla folla.

Ho letto una statistica quando ho iniziato Ninja Writers e ho offerto il mio corso - Un'idea novella. Un mentore mi ha detto di aspettarmi che solo il due percento delle persone che si iscrivessero al mio corso avrebbe seguito fino alla fine.

Due per cento.

E aveva ragione. La maggior parte delle persone che acquistano A Novel Idea non la finiscono. Come la stragrande maggioranza. Nel 2018 ho tenuto una versione moderata del corso con chat dal vivo ogni settimana per sei mesi. Solo una dozzina di persone si sono presentate per tutte le chat - che è forse il 10 percento delle persone iscritte.

E solo uno o due hanno effettivamente finito un manoscritto, che era l'obiettivo del corso.

Ospiterò la mia prima Conferenza degli scrittori questa primavera ed estate e continuo a pensare a come solo il due percento di tutti coloro che ne vengono a conoscenza si iscriveranno. E come solo circa il due percento di quelle persone si presenterà e seguirà tutte le sessioni.

Ho preso a cuore i consigli di quel mentore. Se solo il due percento delle persone otterrà il massimo effetto da qualunque corso mi sia iscritto o alla conferenza che sto frequentando o al libro che sto leggendo - allora voglio far parte di quel due percento.

Voglio che lo sia anche tu.

Ho un piano in tre fasi piuttosto semplice (almeno in teoria) per quello.

Mostrare

Il primo passo è sempre il più difficile, no? Se sei qualcosa come me, per tutto quello che decidi di fare, ci sono altre tre cose che potresti fare.

Quindi la cosa numero uno è semplicemente scegliere la cosa, qualunque essa sia.

Trova il tempo di leggere il libro. Siediti nei seminari invece che nel bar della hall. Passa effettivamente alla lezione online a cui ti sei iscritto.

In questo momento sto prendendo la MasterClass di Neil Gaiman sull'arte della narrazione. Non c'è nessuno che stia prendendo il tiro. Se non mi presenti, nessuno lo saprebbe tranne me. Sarebbe facile lasciarlo andare, anche se avessi pagato l'esperienza. Fidati di me quando ti dico che ho molto altro a che fare con il mio tempo.

Ma voglio far parte del due percento. Quindi ho messo il tempo per la lezione nella mia agenda e mi sono presentato.

Fai attenzione

Hai scelto di passare il tempo con questa cosa - corso, conferenza, libro - e quindi cerca di non lasciare che la tua mente vaghi per tutte le cose che potresti fare invece.

Gran parte di questo è avere una mente aperta. C'è sempre qualcuno in ogni situazione di gruppo che si rende conto che tutto ciò che viene insegnato assolutamente non si applicherà a loro. C'è qualche motivo per cui non possono fare praticamente nulla.

Non essere quella persona. Entra con una mente aperta e presta attenzione con l'atteggiamento di prendere tutto in modo che tu possa usare ciò che funziona per te.

Basta imparare. Poni domande se hai bisogno di aiuto per capire come far funzionare ciò che stai imparando. Se non è possibile porre domande, scrivile e fai le tue ricerche.

Per me, prestare attenzione significa portare un quaderno e prendere appunti. Devo scrivere le informazioni per conservarle. Scrivo anche le domande che voglio porre se posso, o eseguo ricerche in un secondo momento. E tutti gli esercizi o suggerimenti che vengono fuori.

Se sto leggendo un libro da cui voglio imparare, leggo con una matita in mano. Prendo appunti a margine, sottolineo parti importanti. Ogni volta che prendo una nota sulla pagina, piego verso il basso la pagina d'angolo o uso una bandiera per contrassegnarla. Quando ho finito di leggere, torno e trascrivo i miei appunti sul mio taccuino.

Implementa ciò che impari

Penso che questa sia la parte più importante - e penso che sia la parte che separa il due percento da tutti gli altri.

Quando impari qualcosa, mettilo in azione.

Effettivamente fai gli esercizi di scrittura di libri di artigianato. Quando impari qualcosa di nuovo da un insegnante, una conferenza o un libro, apri il tuo lavoro in corso o un romanzo di prova o inizi un nuovo racconto e fai la cosa.

Quando ho iniziato Ninja Writers, ho partecipato a molti webinar e workshop e corsi sulla creazione di un elenco di e-mail. Sembra un gioco da ragazzi, ma ho letteralmente seguito quasi tutte le istruzioni. Ho provato quello che stavo imparando.

Ecco la mia arma segreta per restare con qualunque cosa tu sia.

Shaunta Grimes è scrittrice e insegnante. È una Nevadan fuori posto che vive nella Pennsylvania nord-occidentale con suo marito, tre bambini superstar, due pazienti affetti da demenza, un buon amico, Alfred il gatto e un cane da salvataggio giallo di nome Maybelline Scout. È su Twitter @shauntagrimes ed è la Ninja Writer originale.

Questa storia è pubblicata in The Startup, la più grande pubblicazione sull'imprenditoria di Medium seguita da +436.678 persone.

Iscriviti per ricevere le nostre storie migliori qui.