Conti congiunti

Come essere un papà etico dello zucchero

Quando vuoi fare cose costose con il tuo partner, ma sei l'unico nella relazione che può permettersele

Illustrazione: Laurie Rollitt

Benvenuto in Joint Accounts, una rubrica di consulenza settimanale su denaro e relazioni di ogni tipo. Hai una domanda? Email [email protected]

Cari conti congiunti,
Sono un omosessuale di metà degli anni '30 e sono finalmente arrivato nella mia carriera al punto in cui sto facendo soldi decenti. Mi piace fare molti viaggi, mangiare del buon cibo e bere ottimi cocktail. Voglio anche condividerlo con un ragazzo o un amante. Ma spesso, quando esco con ragazzi più giovani, sono meno lontani nella loro carriera e non fanno tanti soldi. Mi sono dilettato un po 'nella dinamica dello zucchero-papà, pagando tutto ciò che abbiamo fatto insieme e, onestamente, mi è piaciuto. A volte, voglio fare cose fantasiose con un ragazzo e non voglio che la sua situazione finanziaria ci fermi. Ma con il movimento #MeToo e la mia consapevolezza di come potere e denaro influenzano una relazione, come posso essere un papà di zucchero etico? E come posso creare i giusti confini in modo da non trarne vantaggio? Come posso avere queste conversazioni con un partner?
—Ethical Sugar Daddy

Per prima cosa, definiamo di cosa stiamo parlando. L'atto di sugaring offre semplicemente un vantaggio finanziario - rimborso delle tasse scolastiche, pasti fantasiosi, viaggi costosi - a un'altra persona con cui stai uscendo.

Non suona troppo male, vero? Ma le dinamiche Sugar-Daddy raramente si svolgono in modo ordinato. Il termine stesso implica una relazione genitore-figlio piuttosto che una relazione paritaria tra due adulti. E quando tale uguaglianza è in questione, sorgono problemi. Ad esempio, come hai detto, la persona che riceve il beneficio finanziario potrebbe trarre vantaggio dalla persona benestante nella relazione. O forse il denaro viene utilizzato come forma di abuso emotivo.

Non sembra che ti piaccia questa situazione a causa della dinamica del potere - ti piace solo fare cose fantasiose e condividere quelle esperienze. Quando io e mio marito abbiamo iniziato ad uscire insieme, mi sentivo allo stesso modo: volevo andare in bei ristoranti, ma lui era al verde. Quindi, quando desideravo un pasto più elaborato, ho suggerito il posto ed ero felice di pagare il conto. Questo non è esattamente zuccherino; è proprio quello che tende a succedere quando una persona nella relazione impara l'altra. Regalare esperienze a qualcuno che ami non è la stessa cosa che provare a dominarle finanziariamente.

E il fatto che tu sia sensibile alla situazione significa che stai già prendendo provvedimenti per assicurarti che ogni potenziale partenariato sia salutare, osserva Adam Kol, un allenatore di relazioni finanziarie. "Riconoscere la dinamica del potere è un primo passo fondamentale", afferma.

"Portare quella cura, amore e apertura alla conversazione farà molto lavoro per lui proprio lì", aggiunge Kol. Le conversazioni in denaro sono sempre un po 'imbarazzanti, ma parlare attraverso la tua situazione è la chiave per alleviare qualsiasi disagio che senti. "Sii audace e onesto", dice Kol. “Digli che vuoi goderti cose fantasiose con lui, anche se ciò significa trattarlo, e assicurati anche che ognuno di voi si senta curato e rispettato. Quindi chiedigli quando sarebbe un buon momento per chiacchierare di più su questo. "

L'obiettivo è quello di impostare i confini e ottenere sulla stessa pagina. Farei domande sul tipo di spese che il tuo ragazzo si sente a tuo agio nel pagare per te, e tirerei su quanto stai pagando anche per quelle cose. Prova qualcosa del tipo: “Mi guadagno abbastanza bene e mi diverto a fare cose più belle, e può essere costoso. Come ti senti pagando per le cose? Sei d'accordo su come stanno andando le nostre dinamiche finanziarie? ”Elaborare un piano per decidere chi pagherà per quali spese, quindi non ci sono sorprese.

Se sei preoccupato di trarre vantaggio, la domanda da porsi è: il tuo ragazzo vorrebbe ancora stare con te, se non pagassi per quelle cose?

Puoi anche fare brainstorming su modi alternativi per contribuire a un'esperienza che non è denaro. Una volta, volevo fare un viaggio nel fine settimana con un ragazzo che ha rifiutato, per motivi finanziari. Così mi sono offerto di pagare, e sì, mi è sembrato bello essere in grado di fornire qualcosa a qualcuno che amavo. Ma il mio ragazzo di allora ha anche contribuito in altri modi, come la ricerca di hotel e la pianificazione della logistica dei viaggi, che ha aiutato il tutto a sembrare più una joint venture.

Se sei preoccupato di trarne vantaggio, chiediti: il tuo ragazzo vorrebbe ancora stare con te se non pagassi per quelle cose? Se sospetti che la risposta sia negativa e ritieni che la tua identità nella relazione sia definita solo in dollari, potrebbe essere il momento di trovare qualcuno a cui piaci per più delle tue finanze.

Ma se il tuo ragazzo ti apprezza oltre il tuo conto bancario e rispetti le emozioni e il benessere degli altri, allora il denaro può essere solo denaro. E se vuoi usare le tue per condividere alcune esperienze divertenti insieme, fai conversazione e assicurati che ci sia rispetto e apprezzamento reciproci. Quindi, goditi quei viaggi fantasiosi e quei bei cocktail insieme, sapendo che sei sulla stessa pagina.