Foto di Becca Tapert su Unsplash

Come essere un lettore prolifico

Routine e rituali di artisti letterari

Sono sempre stato un lettore, con grande fastidio del mio allenatore di basket del liceo.

Dopo una perdita particolarmente brutale, il mio allenatore è salito sull'autobus fumante e ha scatenato una tirata di frustrazione su di me perché, a differenza di tutti gli altri membri della squadra che erano attivamente imbronciati per la grande perdita, stavo divorando felicemente gli ultimi capitoli di Crimine e Punizione senza pensarci due volte o preoccuparsi di perdere il gioco.

Naturalmente la maggior parte delle persone che mi conoscono tendono a rispondere alle mie abitudini di lettura con qualcosa di più vicino alla curiosità che alla rabbia. Proprio l'altro giorno, un lettore della mia newsletter di nome Thomas mi ha inviato il seguente messaggio:

Come trovi il tempo di leggere così tanto anche se hai un lavoro e scrivere questi articoli ogni settimana?

Convenientemente per Thomas, oltre ad essere un topo di biblioteca sono anche uno psicologo comportamentale, che mi posiziona bene non solo per descrivere come sono in grado di leggere così tanto, ma anche come farlo in un modo istruttivo per chiunque altro chi aspira a leggere di più.

Negli ultimi 20 anni, non ho mai letto almeno un libro, in genere diversi. Ma ancora più importante, ho sviluppato un sistema che semplifica la lettura rapida di libri e il passaggio a quelli nuovi, che è la chiave per essere un lettore veramente prolifico.

Ciò che segue è una raccolta di tutte le routine e i rituali più efficaci, anche se leggermente strani, che mi permettono di leggere così tanto. Alcuni di questi comportamenti derivano dai lettori e dagli autori più prolifici del mondo, mentre altri mi sono sviluppato. E poiché sono basati sui principi fondamentali della psicologia umana, credo che possano aiutare chiunque a imparare a diventare un lettore veramente prolifico.

Sommario
1. Esci da più libri
2. Il metodo To-Go Box
3. I riassunti dei libri non tradiscono
4. Abbraccia l'Audiolibro
5. Salta le storie
6. Leggi con una matita
7. Ottieni un compagno di libri
8. Scolpisci alcuni angoli del libro
9. Utilizzare un dispositivo di impegno
10. Utilizzare un tracker di lettura
11. Coltiva una commissione di lettura raccomandata
12. Consumare meno notizie
13. Leggi in raffiche
14. Tieni sempre un libro sul ponte
15. Scrivi un rapporto (minuscolo) sul libro
16. Creare un elenco di secchi di lettura
17. Padroneggia l'arte della lettura
18. Pianifica una giornata in biblioteca
19. Trova il tuo perché
Conclusione e pensieri finali

Chiudi altri libri

Se non ti piace leggere, non hai trovato il libro giusto. - J.K. Rowling

Posso apprezzare l'ironia di iniziare un articolo su come costruire un'abitudine alla lettura incoraggiandoti a smettere di leggere. Ma abbi pazienza ...

Una forza motivante fondamentale per leggere di più è il divertimento. Quando ci godiamo un libro in particolare, la nostra motivazione per continuare a leggere è più forte. Ha senso.

Ma il contrario di questa affermazione è qualcosa che non consideriamo abbastanza: quando leggiamo un libro che non ci piace, la nostra motivazione a leggere è più debole.

Uno dei maggiori ostacoli alla lettura di libri che ci piace è che pensiamo di dover leggere libri anche se non ci piacciono, in particolare l'idea che se iniziamo un libro, dobbiamo finirlo.

Questa è una sciocchezza, ovviamente.

Siamo stati condizionati attraverso decenni di scuola a leggere tutto ciò che ci è stato assegnato, motivo per cui "smettere" di libri "sembra sbagliato".

Ma non lo è. E la vita è troppo breve per passare a leggere libri che non ti piacciono o che ritieni soddisfacenti sotto certi aspetti. È anche una ricetta per non leggere mai molto. Voglio dire, perché dovresti leggere un lavoro ingrato?

Quindi, se vuoi costruire un'abitudine di lettura più forte, inizia prendendo l'impegno di smettere di scrivere libri più cattivi.

Risorsa utile

  • Smettere: perché lo temiamo - e perché non dovremmo - nella vita, nell'amore e nel lavoro di Peg Streep e Alan Berstein

Il metodo Casella To-Go

Trovo la televisione molto educativa. Ogni volta che qualcuno accende il set, vado nell'altra stanza e leggo un libro. - Groucho Marx

C'è un trucco abbastanza comune per la dieta e la perdita di peso chiamato Metodo To-Go Box. Va qualcosa del genere:

Non appena ordini un pasto in un ristorante, chiedi immediatamente che metà di esso venga messo in una scatola da viaggio una volta che è pronto e solo l'altra metà ti viene servita. È fondamentalmente una versione più rigorosa del controllo delle porzioni.

Possiamo applicare la stessa tecnica per farci leggere di più.

Penso che molte persone riconoscerebbero che preferirebbero passare un po 'di tempo la sera a leggere piuttosto che andare avanti di fronte a ore di Netflix. Ma quando arriva la sera, tendiamo ad affondare automaticamente nell'abitudine di Netflix.

Se due ore di Netflix ogni notte equivalgono a un pasto abbondante in un ristorante, tagliarlo a metà ti darebbe comunque la soddisfazione di guardare Netflix la sera ma anche di risparmiare tempo per leggere.

Quindi imposta l'intenzione di guardare un episodio del tuo preferito anziché due (o cinque), e per la prima ora della serata, leggi invece, quindi passa a Netflix.

I programmi TV non fanno per te? Lo stesso principio si applica ai film.

Perché non impegnarti a guardare metà film una notte e metà la prossima. Come la strategia di smettere di leggere libri di cui sopra, inizialmente sembra "strano", ma nella mia esperienza ti acclimaterai rapidamente. E il risultato è che ottieni ancora la maggior parte della soddisfazione di rilassarti con un buon film e di adattarti anche a 30 o 60 minuti di lettura ogni notte, il che si aggiunge molto rapidamente a una solida abitudine di lettura.

I riassunti dei libri non tradiscono

Alcuni libri devono essere degustati, altri da inghiottire e alcuni da masticare e digerire. - Francesco Bacone

Come abbiamo discusso nel n. 1, abbandonare presto un brutto libro è un'ottima strategia per passare a libri migliori, più soddisfacenti e un'abitudine di lettura più forte in generale.

Ma sai cos'è ancora meglio? Non entrare in un brutto libro in primo luogo.

Uno dei modi migliori che ho trovato per garantire un "tasso di successo" elevato per i libri che leggo è quello di controllarli prima, spesso usando i riepiloghi dei libri. Il sito web / app Blinkist è ottimo per questo. Forniscono riassunti accurati e concisi di molti dei libri più popolari là fuori e aggiornano costantemente la loro biblioteca.

L'altro modo per ottenere in modo relativamente rapido un'anteprima di un libro per verificare se valga la pena o meno investire il tuo tempo è utilizzare le interviste podcast con l'autore.

Ciò è particolarmente utile per i nuovi libri poiché gli autori spesso partecipano al circuito dei podcast per promuovere i loro libri. Invece di passare ore a leggere un libro, immergiti in un'intervista podcast di 20 o 30 minuti e vedi se il libro sembra divertente e / o prezioso. Un ulteriore vantaggio è che hai la possibilità di ascoltare come pensa l'autore, che spesso può essere un buon proxy per la qualità del libro stesso.

Risorsa utile:

  • Riepiloghi di libri in 4 minuti: oltre 450 riepiloghi gratuiti dei migliori libri del mondo

Abbraccia l'Audiolibro

L'istruzione non è il riempimento di un secchio, ma l'accensione di un fuoco. - W. B. Yeats

Se sei vicino al lavoratore americano medio, stai spendendo quasi un'ora di andata e ritorno dal lavoro al lavoro. Mentre è facile perdersi nella radio insensata o in un altro podcast, questa è una grande opportunità per leggere di più e costruire / rafforzare la tua abitudine di lettura.

Quindi inizia ad ascoltare altri audiolibri.

Suggerimento n. 1

Combina questa strategia con il metodo To-Go Box. Piuttosto che partire per passare l'intero pendolarismo ad ascoltare un audiolibro, basta scegliere una gamba del pendolarismo. Prendere tempo per leggere di più non significa rinunciare ad altre cose (come i podcast, ad esempio). E in effetti, l'abitudine alla lettura sarà probabilmente più piacevole e sostenibile a lungo termine se non sei risentito nei suoi confronti per l'avvio di altre attività che ti piacciono.

Suggerimento n. 2

Ascolta a una velocità superiore. La maggior parte delle app che ti consentono di riprodurre in streaming o riprodurre audiolibri ti consentirà di aumentare leggermente la velocità con cui vengono letti. Anche passare ad ascoltare a una velocità di 1,3x può aggiungere molto tempo in più nel lungo periodo.

Salta le storie

Dal momento in cui ho raccolto il tuo libro fino a quando non l'ho messo giù, sono stato confuso dalle risate. Un giorno intendo leggerlo. - Groucho Marx

Questo si applica specificamente ai libri di saggistica, in particolare ai libri contemporanei di auto-aiuto e di stile aziendale.

Molti di questi nuovi libri di saggistica contengono enormi sezioni dedicate al racconto di storie o aneddoti elaborati a supporto dell'argomento principale o dell'idea del libro. E mentre alcuni sono utili e interessanti, non sentirti male se vuoi saltarli. Lo faccio sempre e mi permette di essere un lettore molto più veloce ed efficiente quando si tratta di saggistica.

Le storie supportano le idee ma raramente sono necessarie.

Un buon principio generale da seguire se si desidera leggere di più è leggere in modo più efficiente. E saltare giudiziosamente le storie è un buon modo per diventare un lettore più efficiente.

Leggi con una matita

Riteniamo che invece di lasciare che i libri diventino ammuffiti dietro una griglia di ferro, lontano dallo sguardo volgare, è meglio lasciarli logorare leggendo. - Giulio Verne

Trovo che quando leggo con una matita - sottolineando, prendendo appunti, ecc. - tendo ad essere più coinvolto nel libro, il che a sua volta porta a un'esperienza più piacevole nel momento. Ma penso anche che porti a una memoria migliore per il libro a lungo termine, il che contribuisce a un'esperienza di lettura più soddisfacente in generale.

Quindi quando leggo, leggo sempre con una penna o una matita. E ho un piccolo sistema per il markup dei miei libri che va così:

  • Qualunque cosa interessante sottolineo. Oppure, se è un lungo pezzo di testo, disegnerò solo una linea verticale accanto ad essa a margine.
  • Qualunque cosa che sembri una citazione davvero carina che voglio ricordare o che forse uso nei miei scritti, ho messo una "Q" accanto al margine.
  • Qualunque concetto o tecnica particolarmente buona cerco o disegna una scatola.
  • Se un passaggio mi ricorda un altro libro, o davvero qualsiasi altra cosa, lo noto brevemente a margine accanto ad esso.
  • Di solito, un libro ha una manciata di idee davvero importanti e importanti. Questi hanno una stella accanto a loro ai margini.
  • Infine, cerco di non essere d'accordo e di discutere il più possibile con l'autore del libro, cosa che faccio scrivendo disaccordi o controargomenti ai margini.

Oltre a rendere l'intera esperienza di lettura più coinvolgente e divertente, leggere con una matita e avere un semplice sistema di notazione come questo mi rende davvero facile rivedere o sfogliare un libro che ho già letto per trovare citazioni, idee principali , tecniche, ecc. Poi posso letteralmente sfogliare il libro in pochi secondi, notare le stelle ai margini e sapere esattamente dove sono tutte le idee chiave, per esempio.

Risorsa utile:

  • Austin Kleon ha un piccolo articolo su Reading with a Pencil che include foto di libri di autori famosi che hanno segnato e preso appunti.

Ottieni un compagno di libri

Il mio migliore amico è l'uomo che mi procurerà un libro che non leggo. - Abraham Lincoln

Purtroppo, i club del libro non sembrano mai capire come li immagino - esplorazioni intellettualmente stimolanti di idee profonde e concetti importanti. Invece, di solito finiscono per essere una tavola rotonda di scuse per cui nessuno ha avuto il tempo di leggere il libro, seguito da un sacco di cibo, bevande e chiacchiere.

Tuttavia, credo ancora che rendere la lettura uno sforzo più sociale aiuti a costruire e mantenere un'abitudine alla lettura. E un modo per farlo è quello di ottenere un singolo amico del libro.

Un compagno di libri può assumere molte forme diverse:

  • Fondamentalmente può essere un club del libro di due, in cui leggi lo stesso libro allo stesso tempo e ti incontri regolarmente per discuterne.
  • Un compagno di libri può anche essere un amico con cui condividi gusti simili nei libri e occasionalmente scambia consigli e pensieri rapidi.
  • Potrebbero essere qualcuno che ammiri come pensatore e lettore e di tanto in tanto chiedi consigli, quasi come un tutor di lettura.
  • Il tuo compagno di libri potrebbe essere un partner di responsabilità, qualcuno con cui accetti di verificare periodicamente e che ti terrà responsabile delle intenzioni di lettura o degli obiettivi che stabilisci.
  • Potresti persino avere un compagno di libri che è essenzialmente un compagno di allenamento, qualcuno contro cui competere, magari impostando una sfida reciproca e usandolo come carburante per leggere di più.
  • O potrebbe essere qualcos'altro del tutto a cui non ho pensato!

Il punto è che una qualche forma di interazione sociale può davvero migliorare sia il godimento della tua esperienza di lettura sia aiutarti a rimanere in linea con i tuoi obiettivi e aspirazioni di lettura.

Rendi sociale la tua abitudine di lettura!

Ritaglia alcuni angoli del libro

Riempi la tua casa con pile di libri, in tutte le fessure e in tutti gli angoli. - Dr. Seuss

Le persone hanno forti opinioni sull'opportunità di leggere più libri contemporaneamente. Come pragmatico, dico di provarci se funziona per te.

In particolare, penso che avere più libri possa effettivamente aumentare la tua motivazione a leggere e il godimento che ottieni dal processo. Ad esempio, è bello avere un libro di narrativa e non di narrativa che sto leggendo allo stesso tempo. Sembrano bilanciarsi in qualche modo e aumentare il mio divertimento generale con la lettura come attività generale.

In ogni caso, un piccolo trucco che puoi provare è posizionare strategicamente i libri che stai leggendo in luoghi fisici diversi. Dopo un po 'di lettura in luoghi specifici, i luoghi stessi vengono associati all'atto della lettura, e quindi spunti per il comportamento. Questo è un modo potente per prendere la lettura da qualcosa che è difficile e difficile da relativamente facile e automatico - in altre parole, per creare un'abitudine alla lettura.

Ad esempio, ho spesso un libro sul davanzale della finestra dietro il mio divano in modo che quando mi siedo per la prima volta sul divano la sera, è un spunto per iniziare a leggere piuttosto che accendere immediatamente la TV.

Tengo anche un libro corrente a faccia in su sulla mia scrivania al lavoro, in modo che se ho un po 'di tempo libero, il mio ambiente mi spinge a leggere invece di dover ricordare di farlo.

Gli indizi affidabili sono una componente essenziale di qualsiasi abitudine, e ciò non è meno vero per un'abitudine di lettura. Quindi considera la creazione di alcuni angoli di libri che funzioneranno come spunti per leggere più regolarmente.

Utilizzare un dispositivo di impegno

Non importa quanto tu possa pensare di essere occupato, devi trovare il tempo per leggere o arrenderti all'ignoranza auto-scelta. - Confucio

Un dispositivo di impegno è una tecnica psicologica che ci aiuta a rimanere impegnati nelle nostre aspirazioni a lungo termine di fronte a distrazioni o tentazioni a breve termine.

Supponiamo che tu abbia fissato un obiettivo di lettura per 30 minuti ogni giorno. E il tuo piano è di leggere la sera dopo cena. Ma nonostante le tue buone intenzioni, quando hai finalmente finito di cenare, lavare i piatti e riordinare la casa, sprofondare nel divano e dare un'occhiata ad alcuni spettacoli di Netflix sembra molto più allettante, e spesso è quello che finisci invece per fare di leggere.

Un esempio di base su come utilizzare un dispositivo di impegno per aiutarti a rispettare il tuo obiettivo di leggere un po 'ogni notte potrebbe essere quello di chiedere al tuo coniuge o partner di ricordarti la tua intenzione di leggere per 30 minuti e quindi guardare la TV.

Oppure supponiamo che il tuo obiettivo fosse leggere almeno un libro al mese per l'intero anno. Se ti sei iscritto e pagato per un Club del Libro del mese, potresti essere meno propenso a evitare di leggere perché hai già impegnato i tuoi soldi in esso e non vorresti vederlo sprecato.

Ci sono innumerevoli esempi di dispositivi di impegno che puoi applicare alla tua abitudine di lettura, ma il principio più ampio è questo: quando ti imbarchi in un nuovo obiettivo o abitudine, non fare mai affidamento solo sulla forza di volontà e le buone intenzioni per farti vedere. Invece, prova a costruire un meccanismo che ti aiuti ad arrivarci, indipendentemente da come ti senti in un determinato punto lungo il percorso.

Usa un tracker di lettura

Una libreria è una delle uniche prove che abbiamo che le persone stanno ancora pensando. - Jerry Seinfield

Molte persone ascoltano il termine "tracker" e lo associano immediatamente al parto e agli obblighi, come tenere traccia delle spese o registrare i compiti a casa. E mentre è vero che un tracker può aiutarti a renderti responsabile di una nuova abitudine di lettura, il vantaggio più significativo di un tracker è che aumenterà la tua motivazione a leggere di più.

Una delle fonti di motivazione più importanti ma sottovalutate è l'esperienza del progresso. Vedere con i nostri occhi e sentire nelle nostre ossa che stiamo andando avanti - non importa quanto lentamente - ci si sente davvero bene e aumenta la nostra motivazione a perseverare, anche quando è difficile.

Di conseguenza, uno dei modi migliori per stabilire e attenersi a una nuova abitudine di lettura o impegno è quello di aumentare la motivazione con un tracker di lettura. Uso il metodo Seinfeld, che descriverò di seguito, ma in realtà qualsiasi forma di tracciamento può funzionare.

Come utilizzare il metodo Seinfeld per tenere traccia della lettura

Il metodo Seinfeld è una tecnica per stabilire buone abitudini rese popolari dal comico Jerry Seinfeld. Puoi leggere di più sui dettagli qui. Ecco le basi:

  • Ottieni un calendario da parete o da scrivania e posizionalo ovunque tu voglia leggere. Nel mio caso, l'ho messo sulla mia scrivania.
  • Ogni giorno quando raggiungi con successo il tuo obiettivo di lettura, compila la giornata con un indicatore verde o blu brillante.
  • Se perdi un giorno, metti una grande X rossa nel giorno del calendario e annota il numero di giorni consecutivi che hai raggiunto il tuo obiettivo prima di perdere questo giorno.
  • Ora prova a battere il tuo record precedente.

Il metodo Seinfeld funziona così bene a causa di alcuni fattori chiave:

  1. È altamente visibile, il che significa che ti aiuta a ricordare di fare l'abitudine alla lettura in primo luogo.
  2. L'atto di riempire un quadrato verde è di per sé sorprendentemente piacevole, che serve come ricompensa e rinforzo per il tuo comportamento obiettivo di leggere ogni giorno.
  3. Allo stesso modo, il dolore di dover mettere una grande X rossa in una giornata persa è un incentivo avverso a non perdere di nuovo.
  4. Tenere traccia della tua migliore serie caratterizza il processo, rendendo di nuovo l'intera attività più piacevole e quindi più probabile che continui in futuro.

Sia che tu utilizzi il Metodo Seinfeld o un altro modo per tenere traccia delle tue letture, ricorda che il punto di tracciamento non è principalmente quello di renderti responsabile, è fornire rinforzi positivi, e quindi motivazione, per aumentare la probabilità di attenersi alle tue abitudini di lettura .

Coltiva un consiglio di lettura raccomandato

Se incontriamo un uomo di rara intelligenza, dovremmo chiedergli quali libri legge. - Ralph Waldo Emerson

L'idea qui è di coltivare una piccola manciata di relazioni con persone di cui ammiri e rispetti il ​​gusto e la conoscenza dei libri.

Certo, potrebbero essere persone che conosci personalmente, ma non è necessario. E davvero, perché limitarti quando l'intera Internet è la tua ostrica?

Mentre leggi online, cerca le persone di cui ammiri la scrittura. Quindi, iscriviti alla loro newsletter o in qualche modo prova a seguire il loro lavoro regolarmente. I buoni scrittori sono di solito buoni lettori. E i buoni lettori che scrivono regolarmente, di solito non possono fare a meno di parlare e raccomandare ciò che stanno leggendo.

Puoi anche dare un'occhiata ai loro siti Web e cercare articoli o guide che hanno scritto sui loro libri preferiti dell'anno scorso, liste di lettura consigliate, ecc.

Una volta identificata questa manciata di persone che offrono costantemente e di alta qualità raccomandazioni, assicurati di avere un sistema affidabile per trarre vantaggio dalle loro raccomandazioni.

Come ho già detto, assicurati di seguirli in qualche modo in modo da ottenere aggiornamenti sui loro ultimi post, articoli, ecc. Ma vuoi anche il tuo sistema per catturare i loro consigli e assicurarti che finiscano come cose che effettivamente leggi.

Sui vantaggi della lista dei desideri di Amazon

Per questo utilizzo una Wish List di Amazon. Le liste dei desideri sono come un carrello ma senza la funzione di acquisto. Lasci semplicemente i libri (o qualsiasi altra cosa) che trovi su Amazon in essi in modo che quando sei pronto per l'acquisto, sai dove sono.

Per me, ogni volta che uno dei miei scrittori preferiti online menziona o raccomanda un buon libro, faccio immediatamente clic sul link per trovarlo su Amazon, quindi premo il pulsante "Aggiungi alla mia lista" in modo che venga immediatamente salvato per riferimento futuro e / o Acquista.

Consumare meno notizie

Trovo che la televisione sia molto istruttiva. Ogni volta che qualcuno accende il set, vado nell'altra stanza e leggo un libro. - Groucho Marx

Di gran lunga la scusa o la logica più comune che le persone danno per non leggere quanto vogliono e avere difficoltà a stabilire un'abitudine alla lettura è che non hanno tempo.

Ma questo è stupido.

Tutti abbiamo tempo, scegliamo semplicemente di allocarlo in modo diverso e di accettare diversi compromessi. Forse sei il CEO impegnato di una giovane impresa con una giovane famiglia e un genitore malato che vive a casa tua. Sì, sei oggettivamente molto più occupato della maggior parte. Tuttavia, se guardi da vicino, probabilmente ci sono ancora sacche di tempo che potrebbero passare a leggere se fossi disposto a rinunciare ad altre cose.

E mentre queste sacche di tempo possono essere difficili da individuare se sei occupato, una delle tasche più comunemente trascurate del tempo di lettura potenziale è la notizia.

Molti di noi impiegano molto più tempo a consumare le notizie di quanto pensiamo. Che si tratti di ascoltare un talk show mattutino mentre si va al lavoro, leggere il Wall Street Journal durante la pausa pranzo o prendere 20 minuti di notizie serali prima di andare a letto, c'è spesso una parte significativa della nostra giornata dedicata alle notizie.

Aggiungete a ciò il fatto che raramente il nostro consumo di notizie - in particolare il consumo quotidiano di notizie - ci porta a nuove informazioni o crescita significative, considerate la possibilità di ridurre il consumo di notizie ogni giorno e settimana e sostituitelo con un'abitudine di lettura.

Ad esempio, invece di ascoltare un podcast di notizie quotidiane sul tuo tragitto giornaliero e sfogliare le notizie su Twitter a pranzo, ascolta un audiolibro sul tuo tragitto giornaliero e leggi un articolo di lunga durata che hai salvato su Pocket durante la pausa pranzo.

Penso che scoprirai che in realtà perdi pochissime informazioni significative abbinando in modo significativo il consumo giornaliero di notizie. Ma puoi acquisire un'enorme quantità di conoscenze sostanziali costruendo un'abitudine di lettura di persino 20 minuti al giorno.

Prova a leggere a raffica

Leggere è per la mente, che esercizio è per il corpo. - Joseph Addison

Per la maggior parte delle persone, stabilire una routine di lettura coerente è il modo per costruire un'abitudine di lettura migliore. Ma ciò non significa che sia l'unico modo di leggere.

In effetti, per alcune persone, leggere a raffica è un modo migliore per mantenere l'abitudine alla lettura.

Ad esempio, un anno durante la scuola di specializzazione, il mio programma era tale che ero estremamente impegnato in quattro giorni lavorativi su cinque, ed è stata una vera lotta trovare il tempo per leggere fuori, anche un po '. Tuttavia, ho avuto molta più flessibilità nei fine settimana e, soprattutto, il lunedì, il giorno della settimana che non era super impegnato.

Invece di cercare di costringermi a leggere 30 minuti al giorno (o qualcosa di simile) ogni singolo giorno, in pratica mi sono dato un passaggio sui quattro giorni feriali che erano pieni e compensati leggendo a grandi raffiche nei fine settimana e soprattutto su lunedì. Non era raro, per esempio, che andassi in un bar lunedì mattina e leggessi per due o tre ore di seguito.

Come ho detto, questa strategia potrebbe non essere ideale per alcune, o forse, la maggior parte delle persone. Ma è importante capire che se la lettura a raffica funziona per te, date le tue preferenze e la tua situazione di vita, questa può essere un'abitudine di lettura tanto quanto piccoli e più rapidi e consistenti sprazzi di lettura.

Avere sempre un libro "Sul ponte"

Libri sul soffitto, Libri sul cielo, La mia pila di libri è alta un miglio. - Arnold Lobel

Questo è super semplice: sapere sempre quale sarà il tuo prossimo libro e averlo pronto per partire.

Sebbene sembri una cosa piccola, non sapere quale sarà il tuo prossimo libro e non averlo pronto è un modo davvero semplice per uccidere lo slancio per un'abitudine di lettura costante. Inoltre, l'affaticamento decisionale che comporta la scelta di un nuovo libro non appena lo finisci può spesso essere una sottile fonte di attrito nel mantenere un'abitudine di lettura coerente.

Ecco il piccolo trucco che puoi usare per aiutarti a tenere sempre un libro sul mazzo:

Ogni volta che inizi un nuovo libro, ascolta una pagina a caso a circa due terzi del libro. Quindi, quando ti imbatti in questa pagina, se non l'hai già fatto, ti ricorderà di suggerire il tuo prossimo libro.

Scrivi un rapporto (minuscolo) sul libro

Leggere senza riflettere è come mangiare senza digerire. - Edmund Burke

So che l'ultima volta che hai fatto un rapporto sui libri è stato probabilmente in prima media, ma in realtà c'è un caso interessante da fare per scrivere una sorta di rapporto sui libri come un modo per aiutare a stabilire e mantenere un'abitudine alla lettura.

Come abbiamo già detto, uno dei più forti motivatori a continuare a leggere su base regolare è un senso di realizzazione e realizzazione. E uno dei modi in cui penso che tutti proviamo un senso di realizzazione e progresso con la nostra lettura è non solo di poter dire di sì, ho letto 30 libri quest'anno, ma anche di sentire che hai davvero imparato molto da ogni libro e può ricordare ciò che hai imparato.

Immagina quanto saresti più motivato a continuare l'abitudine alla lettura se potessi facilmente ricordare le grandi idee e i punti principali della stragrande maggioranza dei libri che leggi, in grado di discuterne in modo intelligente e applicare le loro lezioni alla tua vita e al tuo lavoro?

Sembra abbastanza bello, vero?

Bene, un modo davvero semplice e abbastanza semplice per farlo è ricominciare a scrivere rapporti sui libri. È importante sottolineare che scrivere relazioni sui libri non significa saggi di una pagina con grammatica e struttura immacolate, significa semplicemente prendere un po 'di tempo per annotare le idee chiave di un libro, alcune citazioni preferite e forse alcune delle tue impressioni su il libro.

Lo faccio abbastanza regolarmente con la maggior parte dei libri che ho letto. Ecco un esempio di uno dei miei recenti "rapporti sui libri:"

  • Abitudini atomici di James Clear: un breve riepilogo

Crea un elenco di secchi di lettura

Così tanti libri così poco tempo. - Frank Zappa

Ogni volta che chiedo alle persone cosa vogliono veramente fare di più nella loro vita, menzionano inevitabilmente il viaggio. Ma ciò che sorprende è il modo in cui rispondono alla mia domanda di follow-up, quindi dove ti piacerebbe viaggiare?

Un numero incredibilmente alto di persone, a quanto pare, apprezza l'idea di viaggiare in astratto, ma in realtà non ha riflettuto su molte delle specifiche su come preferirebbero viaggiare, con quale tipo di persona con cui amano viaggiare o addirittura qualcosa di essenziale ed essenziale come dove vogliono viaggiare.

Allo stesso modo, è sorprendente per me quante persone dicono che vogliono leggere di più, o essere un lettore o costruire un'abitudine alla lettura, ma non hanno idea di cosa vogliono leggere!

Penso che la migliore risposta a questo dilemma sia quella di creare un elenco di secchi di lettura. Trascorri circa mezz'ora circa un giorno e annota quanti libri riesci a pensare che ti piacerebbe leggere. Potrebbero essere classici specifici come Moby Dick o Pride and Prejudice. Ma gli articoli nella tua lista dei secchi di lettura potrebbero anche essere un po 'più ampi e categorici come voglio leggere più Stoic Philosophy.

In ogni caso, è importante avere un elenco specifico e tangibile della lettura a cui aspiri. Ciò fornirà una forte motivazione per leggere di più, nonché una fonte regolare di nuovi libri da leggere.

Padroneggia l'arte della lettura

Nel caso dei buoni libri, il punto non è vedere quanti di essi riesci a superare, ma piuttosto quanti possono arrivare a te. - Mortimer J. Adler

Impariamo a leggere in tenera età e trascorriamo decenni della nostra vita a leggere enormi quantità come parte della nostra scuola e poi delle carriere. Di conseguenza, molti di noi sono lettori abbastanza competenti. Ma pochissimi di noi sono in realtà lettori esperti, in grado di leggere su più livelli ed estrarre informazioni e approfondimenti massimi da un libro.

E mentre questo può sembrare un'abilità impressionante (che è!), Diventare un lettore esperto e padroneggiare l'arte della lettura ti aiuterà a costruire un'abitudine alla lettura rendendo il processo molto più soddisfacente e gratificante.

Per padroneggiare l'arte della lettura e diventare un lettore esperto, devi iniziare a pensare di leggere oltre la base di ciò che hai imparato a scuola e, invece, iniziare a vederla per l'abilità straordinariamente complessa e multidimensionale che è.

E non esiste una guida migliore per padroneggiare l'arte della lettura di questo libro:

  • Come leggere un libro di Mortimer Adler e Charles van Doren

Questo è di gran lunga il miglior libro di lettura che abbia mai letto. E mi ha beneficiato più di quasi qualsiasi altro libro, classe, presentazione o qualsiasi altra forma di insegnamento sulla lettura.

Leggilo. Studialo. Pratica i suoi metodi. Penso che scoprirai che le tue abilità di lettura passeranno a un livello completamente nuovo.

Pianifica una giornata in biblioteca

Le persone possono perdere la vita nelle biblioteche. Dovrebbero essere avvertiti. - Saul Bellow

Chiedi a qualsiasi esperto di cambiamento di abitudine e ti diranno che uno degli aspetti più potenti ma sottovalutati della costruzione di abitudini migliori è il tuo ambiente.

Perché i nostri ambienti sono pieni di innumerevoli stimoli e rinforzi per il comportamento - sia utili che inutili - la consapevolezza dei nostri ambienti abitativi e la comprensione dei loro effetti è fondamentale. E questo è certamente vero per costruire un'abitudine alla lettura.

Se il tuo obiettivo è leggere di più, ci sono pochi ambienti più favorevoli a questo rispetto alle biblioteche. Naturalmente nella nostra era moderna di ebook, lettura online e Amazon, penso che la maggior parte di noi abbia quasi dimenticato che esistono persino delle biblioteche. Ma lo fanno e possono servire come una risorsa preziosa nel tuo obiettivo di leggere di più e costruire un'abitudine di lettura duratura.

Ecco alcuni modi in cui le biblioteche possono supportare con forza una nuova abitudine di lettura:

  • Puoi leggere nuovi libri gratuitamente! Per molte persone, la spesa per l'acquisto di nuovi libri può essere un grosso ostacolo alla creazione di un'abitudine alla lettura. Perché pagare quando è possibile ottenere libri gratuitamente?
  • Puoi scoprire nuovi (vecchi) libri. Risorse meravigliose come Internet è per curarci e informarci di nuovi libri e materiale di lettura, c'è qualcosa di speciale nel passare un'ora a vagare tra le pile di una biblioteca e far scoprire alla tua curiosità scoperte interessanti. In particolare, mentre Internet ti aiuta a scoprire nuovi libri, la biblioteca può spesso essere molto più utile per scoprire libri più vecchi e senza tempo.
  • I bibliotecari sono fantastici. I bibliotecari e la maggior parte delle persone che lavorano nelle biblioteche in genere sono sia esperti di libri che amanti dei libri. Se vuoi creare un'abitudine alla lettura, trascorri più tempo con persone come questa. Parla con un bibliotecario, dì loro ciò che ti interessa, chiedi consigli o chiedi cosa leggono.

Al fine di rendere le biblioteche una parte coerente del tuo percorso di costruzione delle abitudini di lettura, prendi in considerazione la pianificazione di un Giorno della Biblioteca una volta alla settimana o una volta al mese. Guarda il tuo calendario, trova un giorno o una mattina liberi un giorno e pianifica tra un paio d'ore per passare in biblioteca.

Sia che tu legga semplicemente, vai a cercare nuovi vecchi libri, o abbia una conversazione illuminante con un bibliotecario, programmare una Giornata della Biblioteca è uno dei migliori investimenti di tempo per costruire una nuova abitudine di lettura.

Trova il tuo perché

C'è molto di più in un libro oltre alla sola lettura. - Maurice Sendak

Identificare e chiarire il perché della tua abitudine di lettura è essenziale perché la chiave per sostenere qualsiasi abitudine a lungo termine è renderla parte della tua identità.

Alla fine, un pittore non dipinge a causa di una serie di tecniche intelligenti che hanno registrato insieme; dipingono perché sono un pittore. È solo quello che sono.

Per creare un'abitudine alla lettura sostenibile, quindi, devi diventare un lettore. Che ti identifichi non solo come qualcuno che legge occasionalmente, ma come qualcuno per cui la lettura è una parte essenziale del loro essere.

Ora, mentre tutto ciò suona un po 'grandioso e forse intimidatorio, non è necessario. È del tutto possibile rendere la lettura una parte di ciò che sei che non puoi fare a meno di farlo. Ma per farlo, devi iniziare con i valori, identificando e chiarendo il valore della lettura per te.

Mentre ci sono innumerevoli tecniche, suggerimenti, strategie e metodi per costruire e mantenere un'abitudine alla lettura, alla fine la cosa che conta di più è il tuo perché. Cioè, qual è la tua ragione essenziale e la motivazione per costruire un'abitudine alla lettura? Perché è importante per te? Perché è significativo e prezioso? Che cosa rappresenta e che cosa alla fine porterà o ti aiuterà a raggiungere.

Qual è il tuo perché?

Per iniziare, siediti semplicemente con una penna e un pezzo di carta e inizia a scrivere idee e pensieri. Elencare i vari motivi per cui la lettura è divertente, piacevole o importante. Mentre inciampi in cose che sembrano particolarmente significative, cerca di elaborarle. Scrivi di più su di loro, parla con un amico o il coniuge di loro, leggi esperienze simili di altre persone.

Perché più chiaro e specifico sei sul motivo per cui una lettura è preziosa per te, più diventerà parte della tua identità e quindi un'abitudine duratura.

Conclusione e pensieri finali

Un lettore vive mille vite prima di morire ... L'uomo che non legge mai ne vive solo una. - George R.R. Martin

Essere un lettore prolifico, il tipo di persona che non può vivere senza libri, non è una dotazione genetica o un colpo di fortuna del destino. Ovviamente aiuta avere genitori che hanno incoraggiato la lettura e innamorarsi dei libri in giovane età, ma né la nostra biologia né la nostra infanzia sono determinanti della nostra capacità di leggere in modo prolifico.

In effetti, è proprio questo atteggiamento che la lettura prolifica, come la fluidità matematica, è qualcosa in cui nascono alcuni bastardi fortunati che trattiene così tanti di noi dalla ricchezza della vita piena di lettura.

Se non ho realizzato nient'altro in questo articolo, spero sia stato suggerire che la lettura prolifica è molto più un insieme di abitudini e rituali applicati in modo coerente e creativo di qualsiasi tipo di superpotenza o dono innato.

Con un po 'di astuzia e perseveranza, chiunque può diventare un lettore veramente prolifico.

Questa storia è pubblicata in The Startup, la più grande pubblicazione sull'imprenditoria di Medium seguita da +421.678 persone.

Iscriviti per ricevere le nostre storie migliori qui.