Come essere un artista migliore (c'è solo un modo)

Pratica e impara. Ripeti ogni giorno.

Foto di Tim Wright su Unsplash

Quando mia figlia Ruby aveva dieci anni, le ho comprato una copia del libro Smile di Raina Telgemeier. Era sul punto di procurarsi le parentesi graffe per correggere un morso. Era spaventata e pensavo che il romanzo grafico di Telgemeier sulla sua esperienza con le parentesi graffe potesse essere d'aiuto.

Lo ha fatto. Ruby è uno di quei bambini che preferirebbero stare fuori in sella alla sua bici o giocare a calcio piuttosto che sedersi con un libro, ma Smile ha colpito un accordo. Ha persino preso la sua copia con sé quando si è messa le bretelle.

Ruby, dieci anni, con Smile in arrivo per procurarsi le parentesi graffe. Settembre 2015.

Quindi, Ruby ha ottenuto le sue parentesi graffe. Ma è successo qualcos'altro. Ispirata da Smile, ha iniziato a disegnare. Dopo un paio di mesi, ha trascorso ore per il suo undicesimo compleanno a guardarsi allo specchio e a lavorare su un autoritratto.

Ruby, autoritratto 11 anni, dicembre 2015

Tutti sono rimasti colpiti. Ricordo di essere stato un po 'sbalordito, anche. Ma la cosa più importante è che Ruby si è impressionata. Dopo aver finito questo disegno, ha deciso che voleva davvero imparare ad essere un'artista migliore.

Mi ha ricordato un po 'il cambiamento che ho provato quando ho finito il mio primo romanzo. Una volta saputo che avrei potuto farlo, sapevo che avrei potuto imparare a diventare uno scrittore migliore.

Mi piace pensare che abbia imparato da ciò che insegno costantemente ad altri scrittori: lavora un po 'ogni giorno e sforzati di rendere ogni sforzo migliore del precedente.

Sa sicuramente che la citazione di Ray Bradbury è una forza trainante per me: basta scrivere ogni giorno della tua vita. Leggi intensamente. Quindi vedi cosa succede.

Sia che l'abbia raccolto da me o che ci sia arrivato in modo naturale, ha disegnato ogni giorno negli ultimi tre anni.

E si spinge costantemente per imparare a disegnare meglio. Spiegherà a Google "come disegnare il naso" o "come sfumare con la matita" e trascorrere settimane a perfezionare quella cosa.

A dicembre, Ruby ha compiuto quattordici anni. Quasi esattamente tre anni dopo aver disegnato l'autoritratto sopra, ne ha disegnato un altro in preparazione per un'audizione che spera possa ottenere un posto in un liceo artistico in autunno.

Ruby, autoritratto 14 anni, gennaio 2019

Pratica quotidiana e lavoro di apprendimento continuo. Quando li combini e sei diligente, funzionano sempre.

Mi piace l'esempio del disegno, perché ovviamente è così visivo. Chiunque può vedere che Ruby ha iniziato con un talento naturale, ha messo in pratica tre anni di pratica quotidiana ed è diventato un artista migliore.

Gli autoritratti di Ruby, di 14 e 11 anni, fianco a fianco.

La scrittura è più soggettiva. Dipende maggiormente dal gusto del lettore. Ma si applica il principio. Prendi l'abitudine di scrivere ogni giorno. E prendi l'impegno di continuare a imparare a scrivere meglio.

Per gli scrittori, l'apprendimento continuo sembra molta lettura. Narrativa, soprattutto. Leggere come uno scrittore implica essere consapevoli, mentre leggi, della tecnica alla base del lavoro. Leggi anche libri di artigianato. E applica ciò che impari alla tua pratica quotidiana.

Non importa quale sia la tua arte. Se vuoi essere un pittore, uno scultore, un suonatore di banjo, un pattinatore, un poeta, un drammaturgo o un fornaio di bigné migliori, il metodo per arrivarci rimane lo stesso. La pratica coerente e l'impegno per l'apprendimento costante sono l'unico percorso.

Shaunta Grimes è scrittrice e insegnante. È una Nevadan fuori posto che vive nella Pennsylvania nord-occidentale con suo marito, tre bambini superstar, due pazienti affetti da demenza, un buon amico, Alfred il gatto e un cane da salvataggio giallo di nome Maybelline Scout. È su Twitter @shauntagrimes ed è l'autore di Viral Nation e Rebel Nation e dell'imminente romanzo The Astonishing Maybe. È la Ninja Writer originale.