Come evitare le truffe in criptovaluta

Immagine da Thinkstock

Le criptovalute continuano a guadagnare popolarità nel 2018. E man mano che sempre più persone si riversano in Bitcoin e criptovalute, così i truffatori aspettano di depredare vittime ignare. Nelle Filippine, l'ultima di queste truffe coinvolge Arnel Ordonio e sua moglie Leonady, che hanno accumulato quasi 1 miliardo di dollari attirando le vittime per "investire nel loro business online, promettendo un ritorno sugli investimenti del 30% con pagamenti ogni 15 giorni".

In questo articolo, ti forniremo le truffe di criptovaluta più comuni per aiutarti a prendere decisioni informate. Cominciamo.

Come evitare le truffe in criptovaluta

Le truffe in criptovaluta generalmente rientrano in due categorie: truffe di phishing che rubano le tue informazioni e schemi di investimento fraudolenti che "garantiscono grandi ritorni". Come qualsiasi altra attività di investimento, Bitcoin non garantisce alcun ritorno di denaro. Se qualcosa è troppo bello per essere vero, lo è sicuramente.

Ecco le truffe di criptovaluta comuni che potresti incontrare:

Scambi di criptovaluta falsi

Gli scambi di criptovaluta sono piattaforme in cui chiunque può acquistare criptovaluta che può archiviare sui propri portafogli (ne parleremo più avanti). I falsi scambi di criptovalute attirano le vittime offrendo sconti assurdamente bassi.

Cosa succede quando ti iscrivi a uno scambio di criptovaluta falso? Uno è che gli hacker possono iniettare malware nel tuo account, rubando le tue monete. Un falso scambio di criptovaluta può anche invitarti a inviare denaro, quindi il sito "misteriosamente" si chiude e le tue monete non arrivano mai.

Puoi iniziare a ispezionare un falso scambio di criptovaluta guardando il suo URL. I legittimi scambi di criptovaluta iniziano sempre con https (dovrebbe esserci un lucchetto verde nella barra degli indirizzi).

Un altro modo per rilevare falsi scambi di criptovaluta è guardare l'URL. Utilizzando lo stesso esempio sopra, nota che l'URL nell'annuncio è blokchian.info anziché blockchain.info. Queste piccole iterazioni possono sembrare ovvie ma chiunque può cadere nella trappola se non sta attento. Piattaforme come Facebook, Google e Twitter hanno fatto enormi passi avanti per prevenire schemi fraudolenti di bitcoin, che includono i divieti sugli annunci relativi alle criptovalute.

Portafogli Bitcoin falsi

Se gli scambi sono per l'acquisto e la vendita di bitcoin, i portafogli servono principalmente per conservarli. Questo è importante da ricordare perché il download e l'installazione di un portafoglio bitcoin falso consente agli hacker di rubare le tue password e chiavi private.

Individuare un portafoglio bitcoin falso è lo stesso con gli scambi, ma può essere più complicato. Un portafoglio falso può replicare quasi perfettamente un sito affidabile, con solo una leggera modifica nel nome dell'URL. Quello che puoi fare sono i seguenti:

  1. Chiedi un parere nei forum o Reddit. Nelle Filippine, Bitpinas è una buona risorsa su portafogli bitcoin locali affidabili.
  2. Se stai scaricando un'app, controlla le sue recensioni e scarica i numeri. Più download e valutazione ha un'app, più è affidabile. Come regola generale, considera solo le app che hanno più di 1.000 download (con una media di 4,5 stelle).
  3. Nelle Filippine ci sono attualmente 2 portafogli di valute digitali concessi in licenza dal BSP. Uno di questi è Bitbit.cash.

Schemi di Bitcoin Ponzi

Gli schemi Bitcoin Ponzi sono probabilmente i più difficili da evitare, soprattutto quando stai appena iniziando a investire in criptovaluta. La truffa di Ordonio è un ottimo esempio di uno schema Bitcoin Ponzi.

Per individuare un possibile schema Ponzi, dovresti dare un'occhiata all'offerta. Se guardiamo alla truffa di Ordonio, attirano le vittime promettendo "un ritorno sugli investimenti del 30% con pagamenti ogni 15 giorni investendo nel loro business online". Solo in questa affermazione, troverai due cose sospette:

  1. Un ritorno sugli investimenti del 30% in così poco tempo è irreale; e
  2. Chiunque può acquistare e vendere Bitcoin e criptovaluta. Non è necessario "investire" in un'altra entità per iniziare.

Ma nonostante ciò, Ordonio e sua moglie sono quasi riusciti a scappare con P900 milioni da 50 persone.

Per evitare truffe sugli investimenti in Bitcoin come queste (e altre truffe), dovresti fare attenzione alle parole che stanno usando. Chiunque dica "facile", "garantito" o "non c'è bisogno di fare nulla" è molto probabilmente un truffatore e dovresti stare alla larga.

Bitcoin e Criptovaluta è qui per restare

Detto questo, investire in Bitcoin comporta una notevole quantità di rischio e i truffatori aspettano sempre che le vittime riluttanti si facciano strada.

Crediamo fermamente che Bitcoin & Blockchain sia una tecnologia robusta che potrebbe essere superiore al denaro fiat grazie al fatto che è un valido archivio di valore come l'oro, uno strumento robusto per i governi che riduce i rischi di iperinflazione e svalutazione della valuta e uno strumento per ridurre i costi di trasferimento di denaro .

Mentre pensiamo che Bitcoin sia qui per restare, sappi che tutte le forme di speculazione (ad esempio il trading di azioni e il forex trading) comportano molti rischi. Investi solo in ciò che puoi permetterti di perdere e non andare mai all in su Bitcoin.

E infine, resta vigile seguendo i nostri consigli!